Recensione
Luisa Mattia, Il Salvagente, 13/01/2011

Bella edizione di marc Chagall

Nel 1930, l'editore Ambroise Vollard, che aveva già affidato a Marc Chagall l'illustrazione delle favole di La Fontaine, ebbe un'idea completamente diversa. Organizzò al grande pittore (che era anche suo amico) un viaggio in Palestina e gli chiese di ispirarsi ai paesaggi veri per illustrare il Libro della Genesi. Il progetto richiese molto tempo e venne portato a termine in due riprese: una dal 1931 al 1939 e l'altra - dopo la Seconda guerra mondiale - tra il 1952 e il 1956. L'intero ciclo è di 106 tavole. E l'editore Donzelli raccoglie e le ripubblica, affiancandole al testo della Genesi, con il titolo "Il Paradiso a colori" e l'introduzione di Siegmund Ginzberg. Un bel regalo, anche se le feste di fine d'anno sono ormai alle spalle.