Recensione
Redazione, www.dazebaonews.it, 28/11/2010

Donzelli ripubblica "Milano Corea" di Alasia e Montaldi

L'editore Donzelli , nel cinquantennale della prima edizione con Feltrinelli, ropropone la storica inchiesta sugli immigrati negli anni del miracolo:"Milano Corea" di Franco Alasia e Danilo Montaldi.

Avviata si proposta di Danilo Dolci, a Franco Alasia viene affidato il reperimento delle storie di vita dalla diretta voce degli interessati, a Danilo Montaldi l'elaborazione dei dati e l'interpretazione del fenomeno. Questo saggio, le cui biografie intrigano come un romanzo, è una ricerca su uno dei più gravi problemi sociali del secondo dopoguerra, quello della nostra immigrazione, un classico di sorprendente attualità e un documento rarissimo che fa storia. Scrive Guido Crainz : "Rileggere "Milano Corea" significa ripensare alle difficoltà che questo paese ebbe nel guardare se stesso. Capire il valore e il preziosissimo contributo di chi non si rassegnò allo spirito del tempo".