Recensione
Redazione, Liberazione, 20/07/2010

Titoli marxiani

Tra i titoli marxiani in libreria c'è anche quello di Marcello Musto, "Karl Marx, L'alienazione" (Donzelli 2010), un'antologia di brani tratti da varie opere. Con Marx, scrive l'autore nell'introduzione, "la teoria dell'alienazione uscì dalle carte dei filosofi per irrompere nelle piazze attraverso le lotte operaie, e divenire critica sociale. Questo fenomeno non coincide con l'oggettivazione in quanto tale, ma con una specifica realtà economica: il lavoro salariato e la trasformazione dei prodotti del lavoro in oggetti che si contrappongono ai loro produttori