Recensione
Benedetta Marietti, La Repubblica, 31/07/2010

La favola di Sophie

“Leggere questo libro sensuale e vellutato è comne lasciarsi scivolare fra le labbra pralines di cioccolato al latte mentre si sta distese ( naturalmente nude) su una trapunta di piumino d’oca”. Questo pensa il Guardian della ottima prova narrativa di Sophie Dahl, nipote d’arte ( il nonno era Roald Dahl, autore di capolavori per ragazzi, un passato da modella (oversize secondo la definizione dei media , ma, si sa, nel mondo della moda tutto è relativo) e ora scrittrice . In questa fiaba poetica, illustrata con grazia da Annie Morris e destinata a un pubblico “kidult”, mette in scena le vicende di un’eroina dei nostri giorni, la diciottenne Pierre , che incontra un misterioso pittore. Ed è subito amore…..