Recensione
Redazione, marieclaire.it, 02/04/2010

Un teppista di otto anni che ci farà innamorare

E che ci facciamo con questo sigaro?, ho chiesto. Che domande! Ce lo fumiamo!». Nicolas è un teppista di otto anni di cui è impossibile non innamorarsi. E infatti in Francia è un fenomeno. Al cinema e in libreria. I racconti scritti dal papà di Asterix (René Goscinny) e illustrati da Sempé sono dei veri cult.

Così come lo è diventato il film (da 5 milioni e mezzo di spettatori) Il piccolo Nicolas e i suoi genitori, che il 2 aprile sbarca in Italia. Con anteprime per i ragazzi (info su Bimfilm) e con l’omonimo libro (pubblicato da Donzelli). Sarà anche da noi Nicolas-mania?