Recensione
Redazione, AGI.it, 28/10/2013

Libri: tornano le fiabe siciliane di Pitrè, prima traduzione

Palermo, 28 ott. - Nuova edizione, dopo quasi un secolo e mezzo, della raccolta di fiabe siciliane di Giuseppe Pitre', che appaoiono ora nella prima traduzione integrale in italiano per iniziativa di Donzelli Editore e Fondazione Sicilia, che ha patrocinato il progetto. Arrivano cosi' in libreria un'edizione in 4 volumi con testo siciliano a fronte e dal titolo "Fiabe, novelle e racconti popolari siciliani", e un'edizione ridotta, "Il pozzo delle meraviglie". comprendente 300 fiabe. Entrambe sono tradotte da Bianca Lazzaro e a cura di Jack Zipes, esperto internazionale e autore di decine di studi e ricerche sulla fiaba. Da Giufa' alla volpe Giovannina, da Rosmarina a Cola Pesce, tra fate e giganti, maghi e contadini, sciocchi e furbi, le storie di Pitre' incantarono Italo Calvino che quando nel 1956 seleziono' le 200 favole italiane a suo giudizio piu' significative ne trasse 40 dallo studioso siciliano. Oggi la presentazione dei volumi a a Palermo, doma a Roma nella sala Zuccari di Palazzo Giustiniani, dove con il presidente della Fondazione Sicilia Giovanni Puglisi, l'editore Carmine Donzelli, la traduttrice e il curatore. ci sara' il puparo Mimmo Cuticchio fara' da narrature di alcuni dei testi.