Recensione
Franco Capacchione, Rolling Stone, 01/05/2013

Dentro la primavera araba

Autrice di un romanzo e di un reportage di grande successo anche da noi, Il profumo delle notti sul Nilo, collaboratrice del Guardian, in questo bellissimo libro Soueif racconta la rivoluzione popolare egiziana che tra il gennaio e il febbraio 2011 portò alla caduta di Mubarak e all'inizio di un processo di cambiamenti, che molte difficoltà ha incontrato e che è ancora in corso. Quei giorni sono descritti come una cronaca ricca di suspence, ora dopo ora, comunicato dopo comunicato. Mentre dalla folla emergono volti, storie. Un grande respiro di liberazione dove ognuno, finalmente, è protagonista con migliaia di sorelle e fratelli. Uno sguardo dall'interno di un movimento straordinario che è pure racconto personale di una città, di una famiglia, di una vita. Ed è anche per questi elementi personali, sinceri, forti che la testimonianza acquista ulteriore valore.