Recensione
Redazione, L'Unità, 06/02/2012

Adelaide, la cangurina che sapeva volare in alto

Che avventura meravigliosa per la piccola Adelaide, una cangurina nata con le ali. Diversa dal resto della famiglia e col desiderio di viaggiare. Volando, magari, come fanno gli uccelli e gli aeroplani.Così un giorno anche lei prende e parte, cioè apre le ali e vola. In giro per posti esotici come l'India, ma per poi fare tappa a Parigi, e restare lì, nella Ville Lumière, tra la Tour Eiffel e Notre Dame. Diventando persino una stella del varietà. Poi, un girono, la prova di coraggio, il momento che ti trasformerà in eroina. Adelaide troverà in questa prova del fuco ( in tutti i sensi) un modo per concludere felicemente e con i fiori d'arancio la sua avventura di volo. Per piccoli lettori, fututi viaggiatori, amanti di piccole poesie piene di fantasie. Tomi Ungerer firma e disegna Adelaide, il canguro volante, Donzelli editore