Recensione
Redazione, Il Salvagente, 01/03/2012

Quando l'Eni puntava sulla decolonizzazione

Negli anni Sessanta del secolo scorso LìEni commissionò a un regista francese, Gilbert Bovay, una serie di documentari sulle aree, in quel momento, di suo interesse: l'Africa e il vicino Oriente.La politica dell'epoca del gigante petrolifero italiano risentiva dell'impronta datale da Enrico Mattei (morto il 27 ottobre 1962). L'idea italiana era quella di favorire la decolonizzazione, offrendo ai governi nazionali patti più vantaggiosi di quelli concessi dalle "7 sorelle". Le opere di Bovay illustrano questo sforzo di dialogo e sono tutte contenute nel dvd che accompagna il volume "L'energia e lo sguardo" di Giulio Latini, appena pubblicato da Donzelli. Un interessante sguardo su un passaggio attuale ancora oggi.