Recensione
Redazione, Avvenire, 12/01/2012

Anaconda in pizzo bianco

E' uno dei pezzi forti della collezione Radunsky l'abito da sposa dell'amica Anaconda, realizzato proprionella sartoria conigliesca boliviana "Adolfo", specializzata in capi su misura per rettili e pesci. Un abito mozzafiato quello di sua Altezza reale Anaconda Manuela III, aderentissimo, da portare esclusivamente a digiuno, tutto di pizzo bianco con uno straordinario strascico di seta. Seta come il vellutodalle gigantesche pantofole regali dell'elefante Babar, ricamate in oro. Insomma una meraviglia per gli occhi questo guardaroba fuori del comune raccontato in ogni pezzo, con appunti, foto e shizzi, in un altrettanto prezioso albo, Vestiario/Bestiario - pubblicato dall'editore Donzelli - che è anche il catalogo della mostra. Viaggiatore, collezionista, amico degli animali, per la cronaca Valdimir Radunsky è soprattutto un estroso illustratore di libri per bambini e ragazzi, nato a Mosca, in Russia, ma vissuto per anni a New York.