Recensione
Redazione, Left, 23/12/2011

Capolavoro

Osteggiato dalla censua, quello "scandaloso" romanzoconobbe varie stesure. Donzelli pubblica in nuova traduzione la seconda, splendida versione, senza matrimonio finale. La passione qui è raccontata senza filtri perbenistici. Ancora oggi un capolavoro.