Recensione
Francesca Lazzarato, Il Manifesto, 20/12/2011

Contro le melense riscritture, il fascino duraturo dei classici

.....La stessa operazione potrete astutamente ripetere, grazie a Donzelli, con la reente edizione di quattro storie delle Mille e una notte, in un italiano non semplicissimo ma affrontabile da ragazzini svegli e non troppo piccoli ( è follia pensare che qualche preadolescente legga oggi Abdullah della Terra e Abdullah del Mare?), con un corredo di magnifiche illustrazioni : quelle eseguite da Chagall negli anni venti su invito di Ambroise Volland, gallerista ed editore. Le tavole non furono, allora, pubblicate per volontà dell'autore, scontento della qualità della stampa, ma uscirono nel '48, grazie a uno stampatore americano, e ora, per la prima volta, Le Mille e una notte a colori ( traduzione di Fulvia De Luca) appaiono in italiano.