Recensione
Redazione, Il Salvagente, 28/04/2011

L'America profonda vista dal Kentucky

Mentre Alessandro Portelli, docente di Letteratura angloamericana alla Sapienza di Roma, riceve il prestigioso Weatherford Award negli Stati Uniti, Donzelli pubblica la sua America profonda, una controstoria degli Usa attraverso le vicende di Harlan County, Kentucky, nella regione mineraria dei monti Appalachi. Qui per oltre un secolo è passato tutto: dai reduci della guerra d'indipendenza agli uomini della "frontiera", dall'industrializzazione alle lotte sindacali del 1917, all'immigrazione anche italiana. Un macrocosmo visto attraverso un microcosmo, compreso il movimento per i diritti civili, i disastri provocati all'ambiente dalle miniere a cileo aperto, la droga che miete vittime tra giovani e no. Un microcosmo ben documentato da Portelli.