Responsive image
Carlo Levi

Siamo liberati

50 opere dalla Resistenza alla Repubblica

A cura di Guido Sacerdoti

Cataloghi
2005, pp. 157

ISBN: 9788886175852
€ 27,50 -15% € 23,37
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 23,37
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro
Autore

Carlo Levi

Scrittore, pittore e politico, Carlo Levi è stato uno degli intellettuali di spicco del Novecento italiano. Antifascista, tra il 1935 e il 1936 fu condannato dal regime al confino in Lucania, e da quell’esperienza nacque Cristo si è fermato a Eboli, oltre a un indissolubile legame con il paese di Aliano, dove volle essere sepolto alla sua morte, nel 1975. La sua eclettica attività creativa e politica, dal dopoguerra in poi, fu intensamente intrecciata a quella di instancabile viaggiatore e, tra la fine degli anni cinquanta e i primi anni settanta, intraprese una serie di viaggi che lo portarono in Russia, India, Cina, Stati Uniti e Cile.