Responsive image

Le politiche industriali nelle regioni

Realtà e valutazione

A cura di Raffaele Brancati

Contributi di Riccardo AZZOLINI, Carlo A. BOLLINO, Raffaele BRANCATI, Fabrizio CAROTTI, Valeria MASTROSTEFANO, Mario PEZZINI, Alberto SILVANI, Renzo TURATTO

Meridiana
2001, pp. VII-230

ISBN: 9788886175708
€ 19,63 -5% € 18,65
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 18,65
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Il volume offre strumenti di analisi e spunti di riflessione su una delle principali questioni della politica economica: il sostegno alle attività produttive. Sono oggetto diretto dell'indagine i flussi di spesa del settore pubblico (effettivi e stimati) relativi al periodo 1997-2000; i meccanismi di accesso ai finanziamenti per le imprese, di cui si esaminano le problematiche più diffuse; la stima comparata degli effetti relativi alla presenza di più politiche territoriali in una regione. Si propongono inoltre approfondimenti sugli effetti della riforma fiscale, riferiti ad alcune tipologie di imprese industriali con un'analisi delle conseguenze economiche per le regioni italiane. Ci si sofferma anche sul funzionamento dei fondi di garanzia fidi e sui consorzi mutualistici di garanzia, dei quali si osservano la capacità di gestione delle risorse e le relazioni tra fondo, banca e impresa. Al quadro economico analitico presentato nel Rapporto Met si affianca un'accurata riflessione sugli interventi per lo sviluppo locale basati sull'indagine dell'Ocse, curata da Mario Pezzini. In Appendice sono proposte le valutazioni quantitative per gli interventi effettuati nelle 20 regioni italiane. Il lavoro del Rapporto è stato sviluppato da un gruppo di ricerca composto da R. Azzolini, C. A. Bollino, R. Brancati, F. Carotti, V. Mastrostefano, A. Silvani, R. Turatto e da G. Aquilina, A. Frinolli, V. Frinolli.