Responsive image
Lina Scalisi

Ai piedi dell'altare

Politica e conflitto religioso nella Sicilia d'età moderna

Meridiana
2001, pp. VI-138

ISBN: 9788886175678
€ 18,08 -5% € 17,18
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 17,18
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Questo libro, una raccolta di saggi di comunità, prova a indagare un problema storiografico vasto, sottile ed evanescente nel suo concreto svolgersi: il ruolo del sacro nella Sicilia di età moderna attraverso lo studio del conflitto a base politico-religiosa. Nato - in modo più o meno diretto - da una serie di esperienze di ricerca intrecciate alla ripresa dell'interesse storico per la dimensione locale e per l'aspetto spaziale dell'identità politica e religiosa, il libro si propone di esaminare - al di là di certa tradizione storiografica che individua nell'insediamento della parrocchia, nel governo vescovile e nella creazione dei nuovi ordini gli elementi modernizzanti della chiesa post-tridentina - come e perché, invece, nell'isola il cambiamento sia stato contrastato, lento, strettamente intricato con l'evoluzione della dialettica politica tra monarchia e Chiesa romana, clero e ordini, città e patriziati. In base a questa prospettiva, chiara appare l'importanza della conflittualità religiosa all'interno di un territorio fortemente urbanizzato come quello della Sicilia di antico regime per leggere le azioni, le strategie e i linguaggi esperiti localmente per costruire l'istituzione ecclesiastica, e per rendere visibile l'intreccio e la pluralità di poteri conviventi sullo stesso territorio. Le liti, qui attentamente seguite in tempi e luoghi diversi, restituiscono gli usi e gli abusi di diritti giurisdizionali e lo scollamento tra le norme invocate dagli attori e i modi con cui veniva gestito il conflitto in un mondo associativo e corporativo di cui la Chiesa era parte integrante, giudice e garante; un mondo formato da reti di rapporti personali, sociali, politici, che nelle istituzioni ecclesiastiche teneva unite le due anime della storia sociale del potere.

Autore

Lina Scalisi

Lina SCALISI è dottore di ricerca in Storia moderna e direttore della sede siciliana dell'Istituto meridionale di storia e scienze sociali (Imes). Si è occupata di demografia storica, di storia politica del Seicento e di storia del conflitto religioso in età moderna. Tra le sue pubblicazioni, Tra storia e memoria, Catania 1995, e Obbedientissime ad ogni ordine. Tra disciplina e trasgressione: il monastero di Santa Lucia in Adrano (secc. XVI-XVIII), Catania 1998.

Recensioni
di Simona Laudani, La Sicilia, 26/05/2001

«Ai piedi dell'altare» libro di Lina Scalisi