Responsive image
Ingeborg Walter

Lorenzo il Magnifico e il suo tempo

Traduzione di Roberto Zapperi

Saggi. Storia e scienze sociali
2005, pp. VI-313, rilegato

ISBN: 9788879899215
€ 24,90
Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

La vita di Lorenzo de’ Medici (1449-92) coincide con l’età dell’oro della repubblica fiorentina, ma la storia dei suoi trionfi è anche la storia di una sconfitta. Nipote di Cosimo, Lorenzo fu chiamato a consolidare e a rafforzare l’egemonia della famiglia a Firenze. Le sue capacità, la sua sconfinata ambizione e la sua intraprendenza sembravano agevolare tale compito, ma l’opposizione mai completamente sedata al predominio dei Medici sfociò in una congiura sanguinosa, che per poco non costò a Lorenzo la vita e che trascinò Firenze in una lunga guerra. Due anni dopo la morte del Magnifico, i Medici furono cacciati dalla città. Il libro di Ingeborg Walter ripercorre il dramma politico della famiglia Medici e allo stesso tempo indaga la figura di Lorenzo, ospite raffinato, poeta e intellettuale, punto di riferimento di un circolo di letterati grazie ai quali Firenze si trasformò in vera e propria capitale culturale, dove si formarono artisti come Leonardo e Michelangelo. Rifuggendo da ogni forma di idealizzazione, l’autrice riesce con stile piano e brillante a intrecciare in un racconto unitario la biografia di Lorenzo, la storia politica dell’Italia rinascimentale e quella culturale di Firenze.

Autore

Ingeborg Walter

Ingeborg Walter è redattrice del Dizionario biografico degli italiani, per il quale cura l’area della storia del Medioevo e del Rinascimento.