Responsive image
Michael King

I diritti dei bambini in un mondo incerto

Prefazione di Guido Maggioni

Aquilone
2004, pp. XVIII-235

ISBN: 9788879898843
€ 18,50 -5% € 17,57
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 17,57
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Buona parte della corrente retorica concernente i «diritti dei bambini» presenta, secondo l’autore di questo volume, non solo una intrinseca debolezza argomentativa, ma rischia di generare effetti perversi proprio laddove si propone di promuovere il benessere dell’infanzia: l’obiettivo è perciò quello di individuare le possibili conseguenze negative degli atti e delle decisioni espresse da tribunali e altre istituzioni che operano in questo campo, indagando le relazioni tra giudici ed esperti, e i rapporti tra sistema giuridico, psichiatria e servizio sociale. Sottolineando i limiti di tale approccio retorico al problema della tutela dei diritti, attraverso un’analisi comparativa di grande interesse, Michael King descrive «terapie», approcci e interventi innovativi destinati alle famiglie e all’infanzia, che iniziano solo adesso ad affacciarsi anche nel panorama italiano. Il testo si caratterizza per le sue particolari qualità critiche e la novità del punto di vista, decisamente lontano dagli schemi drammatizzanti, attraverso cui viene letta oggi la condizione dell’infanzia. Un tratto distintivo che si apprezza in anni di ansie collettive per i bambini e di inquieto dibattito teorico, giuridico e sociale sui significati da attribuire all’infanzia e sulle tipologie d’intervento da intraprendere per garantire ai minori protezione dal danno e sviluppo delle potenzialità. Il libro può essere quindi letto come una guida per orientarsi consapevolmente in uno scenario in cui la dimensione e l’intensità degli allarmi riguardanti i bambini hanno raggiunto livelli esasperati, non sempre compatibili con un reale interesse per il loro benessere. Gli fa da supporto, conferendogli valore scientifico nell’ambito della sociologia del diritto e della teoria sociologica, un’articolata e sofisticata rivisitazione delle teorie di Niklas Luhmann, l’autore che forse ha più influenzato gli studi sociologici nel nostro paese negli ultimi vent’anni.

Autore

Michael King

Michael King insegna presso la Brunel University (Regno Unito), dove è condirettore del Centre for the Study of Law, the Child and the Family. È autore di numerosi saggi dedicati al controllo sociale e all’infanzia. In Italia alcuni suoi interventi sono già apparsi nella rivista «Sociologia del Diritto» e nei volumi collettanei Come il diritto tratta le famiglie e Cittadinanza dei bambini e costruzione sociale dell’infanzia, curati da G. Maggioni e C. Baraldi (Quattro Venti, Urbino 1996 e 1997).