Responsive image
Franz Kafka

Josefine la cantante

Cinque storie di animali

a cura di Camilla Miglio, introduzione di Irene Kajon

Narrativa (prima serie)
2004, pp. XXIV-144, rilegato

ISBN: 9788879898560
€ 18,00 -5% € 17,10
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 17,10
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Vale ancora la pena di leggere e tradurre Kafka? C’è ancora una dimensione nascosta da scoprire in uno scrittore che è diventato un classico del Novecento? A tali provocazioni rispondono queste Cinque storie di animali: gli unici racconti nell’opera kafkiana nei quali gli animali hanno sentimenti e pensieri, si esprimono o si comportano come esseri umani proprio in quanto animali. Si tratta di storie anche immediatamente connesse, in un modo o in un altro, all’ebraismo. Esse sollevano dunque numerose domande. Perché l’ebraismo si collega, nell’immaginazione kafkiana, con molteplici forme della vita animale? Quale relazione pone Kafka tra le situazioni ebraiche e quella condizione umana cui egli guarda come scrittore che aspira a rivolgersi a tutti? Come bisogna leggere questi inquietanti racconti? Quali sono i sensi cui essi rinviano? Questo rifiuto dell’univoco si può riconoscere anche nella scrittura. Kafka ha uno stile pia-no e insieme tortuoso, con parole semplici, asciutte, ripetute; pieno di incidentali, ritorni, sospensioni. Chiama il lettore al lavoro dell’esegeta. Lo chiama a chiedersi il perché di certe formulazioni reiterate, di certe frasi lunghissime e avvolgenti, labirintiche come i corridoi e le soffitte dei suoi romanzi.

Camilla Miglio è ricercatrice di Lingua e letteratura tedesca presso l’Università di Pisa.

Irene Kajon insegna Antropologia filosofica presso la Facoltà di Filosofia dell’Università «La Sapienza» di Roma. Per i tipi della Donzelli ha pubblicato Il pensiero ebraico del Novecento. Una introduzione (2002).

Autore

Franz Kafka

Camilla MIGLIO è ricercatrice di lingua e letteratura tedesca presso l'Università di Pisa. Irene KAJON svolge attività di ricerca e d'insegnamento sul pensiero ebraico moderno presso l'Università "La Sapienza" di Roma.