Responsive image

Heimat

Identità regionali nel processo storico

Prefazione di: Antonio Pasinato

Saggi. Arti e lettere
2000, pp. IX-388

ISBN: 9788879895705
€ 23,24 -5% € 22,08
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 22,08
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Il volume raccoglie una trentina di saggi di carattere interdisciplinare su un tema che negli ultimi decenni in Austria, Germania e Italia è stato spesso al centro del dibattito culturale e politico-sociale: il tema dell'attaccamento alla terra natale (in tedesco Heimat), che è poi quello del regionalismo e del federalismo. Obiettivo principale del volume è cogliere analogie e diversità di questo dibattito attraverso esemplificazioni significative concentrate nelle aree geografiche del Nord-est italiano, della regione di Salisburgo in Austria e, in Germania, di Baviera e Brandeburgo. In particolare si è inteso vedere le più recenti accezioni del concetto di identità regionale alla luce delle sue trasformazioni: l'identità regionale è passata dall'inibizione ad opera dell'identità nazionale a rivendicazioni di autonomia culturale, economica e politica. Il confronto tra identità nazionale e identità regionale si compie in campi diversi. Nel volume si privilegiano i settori delle lingue e delle arti - la letteratura, il cinema, la pittura e l'architettura -, in quanto componenti tradizionalmente importanti del sistema simbolico in cui si radicano quelle identità. Ma si è dato spazio adeguato anche a politologia e sociologia, a etnologia ed economia, ambiti in cui nel mondo contemporaneo tendono a dislocarsi di preferenza gli ancoraggi dell'identità stessa. Hanno contribuito al volume specialisti delle varie discipline di una decina di università austriache, tedesche e italiane. Il risultato complessivo è un tentativo cultural mapping di un'area limitata ma significativa della vecchia Europa, che da sempre figura storicamente differenziata in termini di processi di scambio, di migrazioni e di interferenze culturali.