Responsive image
Ugo Dotti

La Divina Commedia e la città dell'uomo

Introduzione alla lettura di Dante

Universale
1998, pp. 160

ISBN: 9788879894128
€ 10,33
Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Dedicate a una lettura unitaria della Commedia dantesca, queste pagine mostrano quanto l'opera fosse concentrata sulla storia del quaggiù. Sulla strada aperta da Erich Auerbach con il suo celebre Dante poeta del mondo terreno, il libro di Dotti pone l'accento sulla dimensione umana e immanente, per quanto ancora carica di tensioni ideali e universalistiche, che caratterizza la Commedia dantesca. Una dimensione quanto mai riconoscibile nei grandi personaggi «infernali» della prima cantica e tutt'altro che assente nello stesso incanto del Purgatorio, ma che si rivela in tutta la sua originalità proprio nel più rarefatto Paradiso. È qui infatti, nel regno in cui perfezione e rigore sono il simbolo stesso della Verità, che tali paradigmi si pongono come punti di avvio per la rinascita dell'uomo e delle sue istituzioni. Il Paradiso insomma come riforma delle coscienze: la cantica più difficile e più discussa del poema assume così un significato preciso, finora mai adeguatamente messo in luce. E si carica di un vigore etico-politico tale da suggerire l'immagine dell'intera Commedia come «poesia-manifesto».

Autore

Ugo Dotti

Ugo DOTTI è ordinario di Letteratura italiana all'Università di Perugia. Studioso tra i più attenti del Petrarca, di cui ha curato nei classici della Utet una scelta dell'epistolario, è autore di una Vita di Petrarca (1987), tradotta anche in Francia. Del Petrarca ha inoltre tradotto e annotato il Secretum (Rizzoli, 2000) e le Sine nomine. Nella «Biblioteca Donzelli» ha curato un'edizione completa e annotata, in due volumi, del Canzoniere (1996). Tra gli altri scritti: Storia della letteratura italiana (Laterza 1991), Lo sguardo sul mondo. Introduzione a Leopardi (Laterza 1999), Storia degli intellettuali in Italia (Editori Riuniti, 3 voll., 1997-99).

Recensioni
di Giovanni Tesio, LA STAMPA, 08/09/1998

La lettura dei tre regni prima anta di un politico