Responsive image
Peter Brown

Il sacro e l'autorità

La cristianizzazione del mondo romano antico

Traduzione di Maria Cristina Costamagna

Saggine, n. 20
1996, pp. 96

ISBN: 9788879892346
€ 8,26 -5% € 7,85
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 7,85
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

«Quali furono i vettori del cambiamento? Come fu possibile che un'intera società, dall'Europa al Medio Oriente, identificasse la stabilità del proprio ordine sociale con la diffusione di una religione nuova?»

La cristianizzazione del mondo romano antico è un evento che sta alle radici di tutta la successiva storia europea; ma questo processo, di importanza decisiva, non avvenne tutto d'un colpo. Si trattò al contrario di un insieme di faticosi sviluppi, realizzatisi per tentativi, un po’ per volta. Peter Brown esamina i fattori che risultarono decisivi e i compromessi che resero possibile l'emergere e l'affermarsi di una visione del mondo cristiana. Egli mostra come i resoconti dei contemporanei oscillassero tra le dichiarazioni di vittoria definitiva e un oscuro senso della forza del passato pre-cristiano, riflettendo le speranze e i timori delle diverse generazioni di fronte alle differenti situazioni sociali e politiche. Il libro esamina i fattori sociali che modificarono la acuta intolleranza verso il cristianesimo diffusa inizialmente nei testi di quell'epoca, e mostra come gli uomini devoti al cristianesimo fossero, più che i banditori di una fede trionfante e intransigente, in primo luogo i negoziatori di un compromesso da costruire tra la nuova fede e il modo tradizionale di avere a che fare col mondo del soprannaturale. Una simile analisi dei caratteri del cambiamento religioso, inteso non come drastico e repentino ribaltamento, ma come duttile arte del possibile, contiene una lezione di grande efficacia, e suggerisce un metodo valido anche per altri periodi e per altri contesti.

Autore

Peter Brown

Peter BROWN, professore di storia all'Università di Princeton, è uno dei più autorevoli studiosi del mondo tardo-antico. Tra i suoi numerosissimi lavori, ricordiamo, in traduzione italiana, Il mondo tardo-antico da Marc'Aurelio a Maometto, Torino 1974, Religione e società nell'età di Sant'Agostino, Torino 1975, Il culto dei santi, Torino 1983, Il corpo e la società, Torino 1992.