Responsive image
Stefano Pivato

Al limite della docenza

Piccola antropologia del professore universitario

Saggine, n. 252
2015, pp. VI-122, Formato e-pub

ISBN: 9788868432669
€ 9,99
Acquista da Acquista da Acquista da
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

«Coinvolta in scandali di vario genere, l’università è, da tempo, sotto scacco. C’è però da chiedersi fino a che punto sia utile e produttivo reagire scompostamente e non piuttosto avviare una profonda autocritica che coinvolga prima di tutto una serie di attitudini e comportamenti che potremmo definire “ai limiti della decenza”».

Il quaranta per cento di quanti si iscrivono all’università italiana non arriva a concludere il corso di laurea. Si tratta di una mortalità che non ha riscontri in altri paesi. Le cause invocate per spiegare questa anomalia sono molteplici: ci sono quanti chiamano in causa la mancanza di orientamento fornito dalle scuole superiori, e quanti invocano invece le scelte sbagliate degli studenti. Nessuno ha mai indagato, neppure in forma interrogativa, le eventuali responsabilità dei docenti universitari e la loro scarsa inclinazione alla «missione» didattica. La lezione di don Lorenzo Milani non sembra aver fatto breccia nelle aule universitarie. Ad accrescere la distanza nel rapporto fra docenti e studenti è anche la particolare mentalità del professore universitario. Se Claude Lévi-Strauss resuscitasse, avrebbe non poca materia per aggiornare il suo Pensiero selvaggio senza bisogno di inseguire i miti di terre lontane ma concentrando la sua attenzione sulla composita umanità del mondo accademico. Il volume di Stefano Pivato ne analizza nevrosi, tic e comportamenti nel tentativo di delineare una vera e propria antropologia del docente universitario italiano. Ne emerge il ritratto di una tribù alla quale è demandato il compito di preparare la classe dirigente del futuro. Un pamphlet dettato, dunque, dalla consapevolezza che un diverso atteggiamento dei docenti è preliminare al varo di una qualunque riforma. Pagine militanti che intendono salvaguardare quella parte di università che riesce, in maniera spesso miracolistica, a produrre eccellenti prodotti di ricerca e a preparare in maniera adeguata gli studenti. Un atto di denuncia e, al tempo stesso, un gesto d’amore nei confronti dell’istituzione universitaria e di uno dei mestieri più belli del mondo.

Autore

Stefano Pivato

Stefano Pivato insegna Storia contemporanea all’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. Storico della mentalità e dei comportamenti collettivi, ha al suo attivo numerosi saggi e volumi. Ha ricoperto varie cariche accademiche e, dal 2009 al 2014, è stato rettore dell’università nella quale è docente.

Recensioni
Bruno Maida, l'Indice, 01/09/2015

UN TENTATIVO DI CHIAMATA IN CORREO

Gianfranco Morra, italiaoggi, 13/06/2015

SCUOLA, C'E' TUTTO TRANNE IL MERITO

Mario Gradara, Il Resto del Carlino, 23/04/2015

"AI LIMITI DELLA DOCENZA": I BARONI AI RAGGI X

Il Bo. Il giornale dell'Università degli Studi di Padova, 10/04/2015

Università e chiacchiere da bar

Barbara Baroni, Corriere sociale (Il corriere della Sera), 09/04/2015

Il volto oscuro dell’università

Almanacco della scienza - CNR, 25/03/2015

La buona università

Elena Ferrato, La voce che stecca, 20/03/2015

STEFANO PIVATO – AL LIMITE DELLA DOCENZA

Sergio Caroli, Gazzetta di Parma, 25/02/2015

Atenei italiani, riti e gerarchie

Antonio Guarrado, Il foglio, 17/02/2015

Piccola antropologia del professore italiano

Luca Menichetti, Lankelot, 16/02/2015

Recensione

Giorgio Sirilli, siciliajournal.it, 11/02/2015

All’università, siamo proprio ai limiti della docenza

Marco Viola, Uninews24.it, 10/02/2015

Ai limiti della docenza

Massimo Carlo Giannini, Treccani.it, 09/02/2015

UNIVERSITÀ VITTIMA DI BARONI E MEDIA

Gabriele Ottaviani, CONVENZIONALI Vediamo un po'…, 09/02/2015

“Al limite della docenza”

Stefano Marchetti, Quotidiano Nazionale, 08/02/2015

La tribù accademica

Sergio Caroli, Giornale di Brescia, 07/02/2015

ANTROPOLOGIA DEL PROFESSORE

Maurizio Di Fazio, L'Espresso, 02/02/2015

Ma quant'è bella la vita dei docenti universitari

Gian Antonio Stella, Corriere della sera, 28/01/2015

Narcisismo e cecità dei baroni uccidono l'università italiana