Responsive image
Philippe Lechermeier, Aurélia Fronty

Filo di fata

Traduzione di Maria Vidale

Fiabe e storie (album)
2009, pp. 94, rilegato, 27.5x30.5 cm

ISBN: 9788860363978
€ 24,00
Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Un libro di magia, di incanto e di poesia. C’è gente che è convinta che la magia si impari sui libri polverosi di maghi catarrosi. Non è affatto così. Basta guardarsi intorno con un occhio un po’ fino, e ricordare che alla magia piace giocare a nascondino. La magia è come la poesia. E’ qui, è lì, è accanto a te, non la vedi ma c’è. Devi cercare, frugare, osservare. E’ un po’ come una goccia nella pioggia. E’ un filo sottilissimo, traslucido, un filo iridescente, e se lo tieni stretto senza stringere troppo, vedrai che scoprirai i segreti più belli della fata. Il primo già lo sai: la magia è come la poesia.

Autori

Aurélia Fronty

Aurélia Fronty è nata a Parigi nel 1973. Collabora con i più prestigiosi marchi editoriali francesi e le voci più interessanti della scrittura per ragazzi. I suoi oltre quaranta album e le sue illustrazioni sono stati oggetto di numerose esposizioni.

Recensioni
Isabella Paglia, www.bookavenue.it, 14/04/2012

A inventar la macchina dei sogni

Redazione, www.lacasanellaprateria.com, 15/04/2011

La magia è come la poesia

Sara Bennet, www.leggendaria.it, 01/01/2010

La magia è come la poesia

La Stampa, 12/12/2009

Sognare a colori

Giovanni Nucci, L'Unità, 30/11/2009

La magia? E' come la poesia. Non si vede ma c'è.