Responsive image
Gianfranco Dioguardi

Le due realtà

Fattuale e virtuale nell'era della globalizzazione

Saggine, n. 130
2009, pp. XIV-114

ISBN: 9788860363152
€ 14,00 -5% € 13,30
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 13,30
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Sul finire degli anni cinquanta del secolo scorso, si avviò a Londra un acceso dibattito sollecitato dal celebre libro di Charles Snow sulle cosiddette due culture, vale a dire sull’ostilità tra scienziati e letterati, così negativa per le sorti del mondo e del sapere umano. Il dibattito è tuttora in corso e l’interrogativo sulla presunta ostilità resta aperto, ma nel frattempo ecco che è entrata di prepotenza sulla scena una nuova dicotomia, quella fra due realtà: la fattuale e la virtuale. Due realtà, dunque, in contrapposizione o forse in complementarità alle due culture? Una storia antica ma ancora oggi attuale, che si interseca con i problemi emergenti sulle due realtà: quella effettiva e quella che i mass media ci comunicano e alla quale siamo spinti a credere indipendentemente da quanto stia accadendo. Due realtà che tendono ad ampliare la distanza che sempre più le caratterizza, da quando la globalizzazione dei saperi e la rivoluzione delle alte tecnologie hanno portato alla diffusione senza più controlli della comunicazione di massa e del contesto virtuale che essa è in grado di costruire. Come restituire veridicità alla conoscenza minata dalle distorsioni indotte proprio dalle comunicazioni di massa, tipiche del mondo nel quale consumiamo la nostra esistenza? Forse ritornando al dubbio sistematico, quel dubbio che già Cartesio aveva introdotto come metodo di apprendimento per una corretta conoscenza. O andando alla riscoperta di esperienze consolidate in ambiti tradizionali – come il settore dell’edilizia, da sempre terreno di sperimentazione concreta per l’autore – che ancora oggi ci possono fornire esempi innovativi, in grado di illuminare i difficili sentieri del sapere. «Tutti noi siamo oramai sommersi da due realtà: la fattuale e la virtuale. Che fare? L’antica domanda si impone drammaticamente, e forse la soluzione del problema va ricercata in una riunificazione delle due culture attraverso una sintesi dialettica che riproponga un livello superiore di “cultura generale”, ovvero di cultura umanistica da considerare anche come espressione di un nuovo modo di comunicare».

Autore

Gianfranco Dioguardi

Gianfranco Dioguardi – fra i fondatori dell’ingegneria gestionale – ha sviluppato una costante ricerca e sperimentazione sui temi del governo organizzativo delle città e sul degrado fisico e sociale delle periferie, pubblicando diversi saggi in Italia e in Francia. Dal 1989 cavaliere del lavoro della Repubblica italiana, nel 2004, in Francia, è stato insignito della Légion d’Honneur. Il suo ultimo libro, Nuove alleanze per il Terzo millennio. Città metropolitane e periferie recuperate (Franco Angeli, Milano 2015), è stato pubblicato anche in Francia, presso le edizioni Hermann, nel 2016.