Responsive image
Raimondo Luraghi

La spada e le magnolie

Il Sud nella storia degli Stati Uniti

Saggi. Storia e scienze sociali
2007, pp. X- 232, rilegato

ISBN: 9788860361691
€ 29,00
Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile Temporaneamente non disponibile
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

La catastrofe che nel 2005 ha travolto New Orleans ha avuto l’effetto di porre drammaticamente all’attenzione un problema che si riteneva risolto: quello del Sud degli Stati Uniti. È emerso che il Sud ha ancora ampie sacche di povertà, sia tra i neri sia tra i bianchi; che in esso predomina tuttora un senso di rassegnazione del tutto estraneo allo spirito di iniziativa che caratterizza il resto del paese; che nel Sud vige ancora una profonda diffidenza nei confronti del governo dell’Unione, spesso con esiti di localismo esasperato; che, insomma, il Sud è e rimane per molti versi una specie di corpo estraneo a tutto ciò che fuori dall’America comunemente si considera americano. Che cosa è stato ed è il Sud nella storia degli Stati Uniti? Quale ne è stata la caratteristica dominante? La presenza della schiavitù? La predominanza dell’economia agraria e l’ostilità verso l’industrialismo? L’atmosfera culturale romantica, in contrasto con il prag­matismo dominante nel resto del paese? La naturale ospitalità della sua gente? O tutto questo insieme? In questa opera, che è il coronamento di oltre quarant’anni di studi, uno dei nostri massimi americanisti, autore della fondamentale Storia della Guerra civile americana, ricostruisce in maniera esemplare le peculiarità che hanno fatto del Sud una «nazione nella nazione»: dai primi insediamenti dei coloni alle missioni cattoliche, dallo schiavismo al separatismo, alla effimera stagione della «nazione sudista», e via via lungo il difficile cammino della «ricostruzione».

Autore

Raimondo Luraghi

Raimondo Luraghi, leggendario comandante partigiano, medaglia d’argento al valore militare, ha dedicato una vita alle ricerche di storia degli Stati Uniti. Tra le sue opere, la famosissima Storia della Guerra civile americana, ristampata dal 1966 in numerosissime edizioni, e Marinai del Sud. Storia della Marina confederata nella Guerra civile americana (1993), che gli è valsa negli Stati Uniti il Premio Roosevelt. Luraghi è professore emerito presso l’Università di Genova.