Responsive image

Riformismo italiano

Saggi per Giorgio Ruffolo

A cura di Luciano Cafagna

Con scritti di G. Napolitano, W. Veltroni, C. Augias, G. Carbone, F. Coen, G. Graziosi, M. Colitti, G. Emiliani, M. Pirani, S. Cassese, P. Guerrieri, J. Delors, F. Archibugi, G. Carandini, L. Cafagna, M. Carabba, G. Giugni

Saggi. Storia e scienze sociali
2007, pp. VI - 182

ISBN: 9788860361479
€ 20,00 -15% € 17,00
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 17,00
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Un intellettuale politico. Non un intellettuale che parla di politica. Non un intellettuale che si trasforma in professionista della politica e rinuncia a essere indipendente. Non un ideologo ostinato nel sovrapporre teoremi o utopie alle realtà. Giorgio Ruffolo è raro esempio, nella storia italiana del secolo XX, di intellettuale che ha offerto alla politica la sua intelligenza versatile e la sua preparazione tecnica senza compromessi e con dedizione di cittadino. Ha goduto dell’amicizia e della stima degli uomini migliori dell’Italia e dell’Europa del suo tempo, da Antonio Giolitti a Giorgio Napolitano, da Enrico Mattei a Gianni Agnelli, da Altiero Spinelli a Jacques Delors, da Nino Andreatta a Paolo Sylos Labini. Alcuni fra i suoi tantissimi amici hanno voluto qui raccogliere, come indicazione e insegnamento per le giovani generazioni presenti e future, le loro testimonianze su un cittadino esemplare e su un’intelligenza fertile, insieme a qualche riflessione sui temi che hanno appassionato questo intellettuale politico e hanno travagliato i suoi tempi.