Responsive image
Adolfo BRAGA e Mimmo CARRIERI

Sindacato e delegati

alla prova del lavoro che cambia

Prefazione di Ida Regalia

Interventi
2007, pp. XVIII - 176

ISBN: 9788860361073
€ 12,00 -5% € 11,40
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 11,40
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

La presenza delle Rappresentanze Sindacali Unitarie costituisce una parte rilevante del tessuto associativo dei sindacati e della loro capacità di stabilire legami solidi e durevoli con i lavoratori. I delegati eletti sono, infatti, un importante retroterra organizzativo per il sindacalismo italiano, al quale è affidata la gestione quotidiana dell’azione sindacale, l’attività contrattuale e, quando occorre, quella conflittuale. Attraverso una ricerca sul campo, questo libro dimostra come il capillare insediamento nella realtà produttiva sia uno degli aspetti costituenti del potere sindacale anche negli anni delle trasformazioni post-fordiste, in cui la spinta all’innovazione delle strutture di base e dei rappresentanti del lavoro risulta appannata. Se sui grandi nodi dei territori e dello sviluppo intervengono i dirigenti e i funzionari sindacali, ormai veri professionisti della politica, la base sembra oggi orientata ad amministrare e risolvere i problemi a raggio ridotto. Adolfo Braga e Mimmo Carrieri – due attenti ed esperti studiosi delle relazioni di lavoro – s’interrogano sulle condizioni culturali e organizzative che possono aiutare la costruzione di un circuito sindacale più orientato verso le riforme, con l’obiettivo di stimolare per questa via il sindacato a quei cambiamenti che vedono nella politica dei quadri un volano importantissimo.

Autori

Mimmo Carrieri

Mimmo Carrieri insegna Sociologia economica e Sociologia delle relazioni di lavoro alla Sapienza Università di Roma. Ha condotto ricerche su vari aspetti delle relazioni industriali e delle trasformazioni sociali del lavoro. Tra le sue pubblicazioni recenti si segnalano: L’altalena della concertazione (Donzelli, 2009), I sindacati (il Mulino, 2012), Verso nuove relazioni industriali (con T. Treu, il Mulino, 2013), La partecipazione incisiva (con P. Nerozzi e T. Treu, il Mulino, 2015).

Adolfo Braga

Adolfo Braga insegna Innovazioni organizzative e regolazione del lavoro nella pubblica amministrazione presso l’Università di Teramo. Tra le sue pubblicazioni: Delegati a Milano (con M. Carrieri, 2001), Sindacato e delegati alla prova del lavoro che cambia (con M. Carrieri, 2007), editi da Donzelli; Un percorso di approfondimento per i sindacalisti del pubblico impiego. La nuova riforma della pubblica amministrazione e centralità del lavoro pubblico e privato (Ediesse, 2014).