Responsive image
Enzo Tiezzi

Verso una fisica evolutiva

Natura e tempo

Saggi. Scienza e filosofia
2006, pp. XII.196

ISBN: 9788860360755
€ 25,00 -5% € 23,75
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 23,75
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

«La conservazione senza evoluzione è morte. L’evoluzione senza conservazione è follia»: così Gregory Bateson descrive lo strano equilibrio che è in ultima analisi alla base del mistero della vita. Verso una fisica evolutiva è l’affascinante viaggio di uno dei maggiori teorici della scienza italiani alla scoperta delle leggi che regolano il dinamismo della vita sulla terra. La ricerca di Enzo Tiezzi apre una nuova frontiera negli studi sui rapporti tra energia, termodinamica ed evoluzione dei sistemi viventi ponendo le basi di una nuova disciplina scientifica: l’ecodinamica. Tiezzi raccoglie l’eredità del maestro Ilya Prigogine, estendendo in una prospettiva olistica le conseguenze della sua rivoluzionaria teoria termodinamica. L’irreversibilità è un prerequisito indispensabile per lo sviluppo degli ecosistemi, della storia e dell’intera evoluzione. Uno stato di assoluto equilibrio termodinamico equivale alla morte, senza scambi di energia non c’è vita: la nuova scienza ecodinamica ci mostra che tali scambi, proprio in quanto irreversibili, seguono una freccia del tempo e ogni passo in avanti nell’evoluzione verso l’organizzazione più complessa si basa sull’ordine che deriva dal precedente caos. La vita è possibile solo se non deve ricominciare da zero per ogni nuova generazione. Così Tiezzi arriva a spiegare perché l’entropia è alla base dell’evoluzione stessa. Cicli, frecce del tempo ed eventi rappresentano il nuovo lessico per una chimica e una fisica finalmente evolutive. Con questo libro, Tiezzi getta magistralmente un ponte tra Darwin e Prigogine, esponendo con rara trasparenza al lettore le basi di una nuova scienza emergente capace di affrontare la sfida della complessità di una biosfera in continua evoluzione.

Enzo Tiezzi è professore ordinario di Chimica fisica all’Università di Siena. Nel 2005 ha ricevuto il prestigioso Prigogine Award e la Medaglia d’oro «Blaise Pascal» dalla European Academy of Sciences. Tra le sue numerose pubblicazioni ricordiamo: Fermare il tempo (Raffaello Cortina, 1996); La bellezza e la scienza (Raffaello Cortina, 1998), e, per i tipi della Donzelli, Tempi storici, tempi biologici (2001, 2005) e Che cos’è lo sviluppo sostenibile? (1999, con Nadia Marchettini).

Autore

Enzo Tiezzi

Enzo Tiezzi è stato professore ordinario di Chimica fisica presso l’Università di Siena. Borsa Fulbright per la ricerca sulla risonanza magnetica, 1966. Laurea honoris causa (Alma Ata e Sri Lanka), 1992. Medaglia d’oro della Divisione chimica ambientale della Società chimica italiana, 2002. Medaglia della presidenza del Consiglio, 2003. Medaglia d’oro «Blaise Pascal» dell’European Academy of Sciences per la fisica e la chimica 2004. Prigogine Senior Medal 2005. Autore di circa 20 libri tradotti in italiano, inglese, spagnolo e portoghese e di 500 pubblicazioni scientifiche.