Responsive image
A cura di Raffaella Coletti e Dario D'Urso

L’Unione europea e i Balcani: la scommessa dell’allargamento

Quaderni Cespi, n. 4
2021, pp. 168

ISBN: 9788855222426
€ 24,00 -5% € 22,80
Aggiungi al carrello Aggiungi al carrello € 22,80
Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist Aggiungi a wishlist
Scheda libro

Contributi di Stefano Bianchini, Fabrizio Bucci, Fabio M. Castaldo, Vincenzo Celeste, Raffaella Coletti, Stefania Craxi, Iolanda Di Stasio, Dario D’Urso, Piero Fassino, Laris Gaiser, Michele Giacomelli, Paolo Gozzi, Hana Hubačkova, Luca Jahier, Gjergji Kajana, Srecko Latal, Guido Lenzi, Carlo Lo Cascio, Andrea Margelletti, Christian Masset, Nicola Minasi, Nicola Orlando, George Papandreou, Nadan Petrovic, Roberta Pinotti, Carlo Romeo, Alessandro Rotta, Nicolo Russo Perez, Andreas Schieder, Tatjana Sekulic´, Ervjola Selenica, Lodovico Sonego.

Tra luglio e settembre 2020 il CeSPI ha ospitato sul suo sito web un forum dedicato al processo di allargamento europeo nei Balcani occidentali, che ha visto la partecipazione di analisti, politici, intellettuali, docenti universitari. Il volume raccoglie il testo di lancio del forum e i contributi che lo hanno animato – presentati sulla base della provenienza degli autori, inquadrati nel mondo della ricerca, della politica, della diplomazia o come altri stakeholder – ed e arricchito da una introduzione di Piero Fassino e da una lettura trasversale, ad opera dei curatori, delle principali tematiche toccate negli interventi. Emerge un quadro variegato di opinioni e prospettive, in cui riflessioni d’insieme si alternano ad approfondimenti su problematiche o aree specifiche. Il minimo comune denominatore e la constatazione della delicatezza del momento e l’urgenza di vedere finalmente realizzata una svolta nel percorso di adesione, che consenta di aggiungere un fondamentale tassello al processo di integrazione europea.