11 risultati

Roberto Zapperi

Il selvaggio gentiluomo

L'incredibile storia di Pedro Gonzales e dei suoi figli

Un indigeno delle Isole Canarie è affetto da una rarissima malattia: lunghi peli ricoprono interamente il suo volto e il resto del corpo, l’aspetto è quasi quello di un animale. L’incredibile storia di Pedro Gonzalez ha inizio intorno al 1550, quando, ancora bambino, viene donato al re di Francia, come se fosse un animale esotico. Presso la corte di Enrico ii, il Canario viene tuttavia educato come un raffinato gentiluomo e a Parigi...
2005, pp. VIII-184
ISBN: 9788879899802
€ 21,50  € 20,43
2005, pp. VIII-184
ISBN: 9788879899802
€ 21,50  € 20,43

Luigi LORENZETTI, Raul MERZARIO

Il fuoco acceso

Famiglie e migrazioni alpine nell'Italia d'eta moderna

Il fortunato filone di studi storici sul fenomeno dell’emigrazione in Italia, nelle sue varie e composite forme, prosegue, nella collana dei Saggi Donzelli, con la ricostruzione dell’intenso fenomeno migratorio che ha caratterizzato le Alpi italiane a cavallo tra Sette e Ottocento. Negli ultimi anni, lo studio sulla vita alpina ha coinvolto tra l’altro gli antropologi e i demografi non meno degli storici, svelando i segreti della vita quotidiana...
2005, pp. XII-194
ISBN: 9788879899871
€ 19,90  € 18,91
2005, pp. XII-194
ISBN: 9788879899871
€ 19,90  € 18,91
La vita di Lorenzo de’ Medici (1449-92) coincide con l’età dell’oro della repubblica fiorentina, ma la storia dei suoi trionfi è anche la storia di una sconfitta. Nipote di Cosimo, Lorenzo fu chiamato a consolidare e a rafforzare l’egemonia della famiglia a Firenze. Le sue capacità, la sua sconfinata ambizione e la sua intraprendenza sembravano agevolare tale compito, ma l’opposizione mai completamente sedata...
2005, pp. VI-313
ISBN: 9788879899215
€ 24,90
2005, pp. VI-313
ISBN: 9788879899215
€ 24,90

Francesco Benigno

Ultra pharum

Famiglie, commerci e territori nel Meridione moderno

Il Meridione dell'età moderna visto dall'angolazione del rapporto fra territorio, popolazione e risorse nell'epoca che va dal Seicento alla fine dell'Ottocento. Il tentativo di questo nuovo libro di Francesco Benigno è di mettere in rilievo in maniera problematica il nesso tra il quadro delle opportunità (e dei vincoli) naturali e la dinamica socio-demografica facendolo uscire dalle secche di un determinismo rigido di ispirazione malthusiana. L'analisi...
2001, pp. XIV-209
ISBN: 9788886175692
€ 17,56  € 16,68
2001, pp. XIV-209
ISBN: 9788886175692
€ 17,56  € 16,68

Lina Scalisi

Ai piedi dell'altare

Politica e conflitto religioso nella Sicilia d'età moderna

Questo libro, una raccolta di saggi di comunità, prova a indagare un problema storiografico vasto, sottile ed evanescente nel suo concreto svolgersi: il ruolo del sacro nella Sicilia di età moderna attraverso lo studio del conflitto a base politico-religiosa. Nato - in modo più o meno diretto - da una serie di esperienze di ricerca intrecciate alla ripresa dell'interesse storico per la dimensione locale e per l'aspetto spaziale dell'identità...
2001, pp. VI-138
ISBN: 9788886175678
€ 18,08  € 17,18
2001, pp. VI-138
ISBN: 9788886175678
€ 18,08  € 17,18

Francesca Trivellato

Fondamenta dei vetrai

Lavoro, tecnologia e mercato a Venezia tra Sei e Settecento

Questo libro descrive un mondo nel quale l'ideale è l'equità, non l'uguaglianza: una sorta di incerta armonia, posta in essere attraverso lo strumento istituzionale delle corporazioni di mestiere, che attraverso continui processi di adattamento e ridefinizione, rimasero fino alla fine del Settecento il tessuto connettivo delle attività produttive nella gran parte delle città europee. Un'armonia frutto di nozioni di giustizia...
2000, pp. VIII-341
ISBN: 9788879895798
€ 19,63  € 18,65
2000, pp. VIII-341
ISBN: 9788879895798
€ 19,63  € 18,65
Che ruolo hanno svolto le risorse naturali nei processi di sviluppo che hanno interessato il Mezzogiorno d'Italia durante gli ultimi due secoli? In che modo il governo dell'ambiente ha contribuito alla definizione delle sue identità politiche e sociali? I casi di studio contenuti in questo volume rappresentano un tentativo di analizzare le vicende che hanno caratterizzato la storia delle risorse ambientali nelle regioni meridionali (dal mare alle...
2000, pp. XVII-329
ISBN: 9788886175555
€ 23,24  € 22,08
2000, pp. XVII-329
ISBN: 9788886175555
€ 23,24  € 22,08

Paolo Macry

Giocare la vita

Storia del lotto a Napoli tra Sette e Ottocento

«Napoli» e «lotto» sono due parole strettamente connesse nella nostra immaginazione. Il più classico tra i giochi d'azzardo - il gioco dei novanta numeri, ciascuno dei quali è associato, per il tramite della Smorfia-Morfeo, a un qualche significato onirico e simbolico - lega indissolubilmente cifre e sogni, calcoli e divinazione dei propri destini. E tutto questo ha in Napoli, nei suoi botteghini, nei palazzi, nei vicoli,...
1997, pp. 144
ISBN: 9788879893541
€ 15,49  € 14,72
1997, pp. 144
ISBN: 9788879893541
€ 15,49  € 14,72

Francesca Gallo

L'alba dei gattopardi

La formazione della classe dirigente nella Sicilia austriaca (1719-1734)

Per un quindicennio (1719-34) all'indomani della lunga epoca del dominio spagnolo, la Sicilia è stata governata dagli austriaci. L'incontro fra una classe dirigente tradizionalmente abituata ad un incontrastato predominio politico e sociale, e i funzionari di Carlo VI Asburgo, imperatore d'Austria e padre di Maria Teresa, non sarà dei più facili. Agli occhi dei governanti austriaci la Sicilia appare una terra difficile governata da una...
1996, pp. IX-244
ISBN: 9788886175197
€ 19,63  € 18,65
1996, pp. IX-244
ISBN: 9788886175197
€ 19,63  € 18,65

Simona Laudani

La Sicilia della seta

Economia, società e politica

Cosa comporta lo studio di una realtà produttiva in ancien régime? Quali i livelli di indagine necessari alla comprensione di fenomeni la cui natura e la cui evoluzione erano il risultato della profonda compenetrazione di fattori geografici ed economici, di tecniche e di indirizzi di mercato, ma anche di strutture fiscali, di capacità contrattuali, di mediazioni politiche, di riconoscimento reciproco di potere tra le diverse rappresentanze...
1996, pp. 191
ISBN: 9788886175180
€ 18,08
1996, pp. 191
ISBN: 9788886175180
€ 18,08

Francesco Manconi

Castigo de Dios

La grande peste barocca nella Sardegna di Filippo IV

Fra Cinque e Seicento le epidemie di peste si succedono in Sardegna a ritmi serrati. È la conseguenza della permeabilità e quindi della vulnerabilità dell'isola posta al centro della geografia e dei traffici marittimi del Mediterraneo occidentale. Con i marinai, i mercanti e con le merci viaggiano i topi e le pulci vettori della peste. La più devastante delle pestilenze è quella di metà Seicento, che irrompe nel momento più acuto della decadenza spagnola...
1994, pp. 410
ISBN: 9788879890915
€ 19,63  € 18,65
1994, pp. 410
ISBN: 9788879890915
€ 19,63  € 18,65