94 risultati

Monica Fioravanzo

Mussolini e Hitler

La Repubblica sociale sotto il Terzo Reich

«La Repubblica sociale non soltanto non costituì scudo alcuno rispetto al Reich, ma non svolse neppure un’azione statale e di governo capace di contrastare e di arginare il dominio tedesco, secondo un proprio disegno politico e specifiche finalità. Né avrebbe potuto vantare alcun credito a fronte di una Germania vittoriosa». Poche dense pagine per affrontare un tema cruciale e scottante della nostra storia: la genesi della...
2009, pp. VIII-216
ISBN: 9788860363336
€ 16,00  € 15,20
2009, pp. VIII-216
ISBN: 9788860363336
€ 16,00  € 15,20

Guido Crainz

Padania

Il mondo dei braccianti dall'Ottocento alla fuga dalle campagne

Tra le pianure piemontesi e lombarde, riccamente irrigate, e le terre basse distese attorno al Delta del Po, gigantesche trasformazioni territoriali e sociali costruiscono fra Otto e Novecento, nelle pieghe della democrazia zoppa dell’Italia liberale, lo scenario di una storia che non ha paragoni nel contesto europeo. Prende forma il complesso «mondo dei braccianti»: combattivi protagonisti popolano le campagne padane, innervate da una rete...
2007, pp. XX - 274
ISBN: 9788860361431
€ 16,00  € 15,20
2007, pp. XX - 274
ISBN: 9788860361431
€ 16,00  € 15,20
Di fronte al dolore dei superstiti e dei parenti delle vittime, qualsiasi tentativo di analisi e di inquadramento storiografico delle stragi commesse durante l’occupazione tedesca in Italia rimarrà insoddisfacente. Ma la memoria – necessaria e incancellabile – non basta. Sta alla ricerca scientifica cercare di chiarire le responsabilità individuali e istituzionali, mentali e ideologiche. In Italia, oltre ai civili deportati nei...
2006, pp. XIV-210
ISBN: 9788860360540
€ 13,50  € 12,83
2006, pp. XIV-210
ISBN: 9788860360540
€ 13,50  € 12,83

Pentiti

I collaboratori di giustizia, le istituzioni, l'opinione pubblica

Perché i pentiti si pentono? E cosa pensano i siciliani dei pentiti? Queste due domande, apparentemente assai diverse, hanno invece una stretta correlazione tra loro. In un contesto in cui le strategie comunicative delle principali organizzazioni malavitose sono orientate a ridurre al minimo il valore dello scambio verbale, enfatizzando le potenzialità simboliche dei gesti, degli sguardi, del non-detto, è da sempre considerata cruciale...
2006, pp. XXXVI - 284 rilegato
ISBN: 9788860360953
€ 25,00  € 23,75
2006, pp. XXXVI - 284 rilegato
ISBN: 9788860360953
€ 25,00  € 23,75

Andreina Ricci

Attorno alla nuda pietra

Archeologia e città tra identità e progetto

Rovine, luoghi, identità: guardando Roma come un caso esemplare, questo saggio racchiude una serrata trama di riflessioni problematiche attorno all’uso pubblico dei resti archeologici urbani. Decodificando tradizionali asserzioni, scruta i nessi fra beni culturali e identità collettive nelle odierne aree metropolitane. Viene così chiamato in gioco il mestiere stesso dell’archeologo e di quanti sono preposti alla tutela del...
2006, pp. 160
ISBN: 9788860360779
€ 12,90  € 12,26
2006, pp. 160
ISBN: 9788860360779
€ 12,90  € 12,26

Andrea Sangiovanni

Tute blu

La parabola operaia nell'Italia repubblicana

La storia dell’Italia repubblicana ha avuto tra i suoi protagonisti le migliaia di operai che dagli anni cinquanta hanno dato il via a quel «miracolo economico» che in breve tempo ha trasformato l’identità del paese portandolo nel novero dei più industrializzati del mondo. Ma qual è la traccia che la loro storia ha lasciato nella nostra percezione comune? Per la prima volta, in queste pagine, uno storico indaga la parabola...
2006, pp. XIV-300
ISBN: 9788860360458
€ 24,50  € 23,28
2006, pp. XIV-300
ISBN: 9788860360458
€ 24,50  € 23,28

Alfredo Gigliobianco

Via Nazionale

Banca d'Italia e classe dirigente. Cento anni di storia

Mentre nella maggior parte dei paesi industriali le banche centrali sono rimaste confinate in un ruolo esecutivo rispetto alle grandi scelte della politica economica, la Banca d’Italia ha conquistato un posto di rilievo nel dibattito e non di rado nelle scelte di indirizzo, anche al di fuori dell’ambito monetario. Analizzando i percorsi di carriera, le coordinate intellettuali, le reti di relazione, le decisioni cruciali dei banchieri centrali...
2006, pp. IX-406
ISBN: 9788860360366
€ 27,50  € 26,13
2006, pp. IX-406
ISBN: 9788860360366
€ 27,50  € 26,13

Maurizio Pistelli

Un secolo in giallo

Storia del poliziesco italiano (1860-1960)

A giudicare dai consumi culturali degli ultimi anni, il genere poliziesco sta conoscendo in Italia una nuova età di successi. Ma esiste da noi una più che secolare tradizione del giallo, o sono nel giusto quanti sostengono l’estraneità e la refrattarietà della nostra cultura e della nostra stessa indole rispetto a tale genere? Questo libro, pieno di curiosità e di dettagli sconosciuti, sostiene la prima tesi attraverso...
2006, pp. IX-406
ISBN: 9788860360298
€ 28,00  € 26,60
2006, pp. IX-406
ISBN: 9788860360298
€ 28,00  € 26,60

Gianfranco GORETTI, Tommaso GIARTOSIO

La città e l'isola

Omosessuali al confino nell'Italia fascista

A seguito di meticolose indagini, decine di catanesi, in gran parte giovani o giovanissimi, vengono prima incarcerati, poi mandati al confino alle Tremiti fino allo scoppio della guerra, in due casermoni sull’isola di San Domino. Tornati a Catania, cercheranno di dimenticare e far dimenticare ciò che hanno vissuto. Pochissimi di loro, a distanza di decenni, hanno accettato di raccontarlo. A partire da queste testimonianze e da fonti d’archivio,...
2006, pp. XI-276
ISBN: 9788860360311
€ 13,50
2006, pp. XI-276
ISBN: 9788860360311
€ 13,50

Mario Ajello

Storie di voto

Le campagne elettorali tra realtà e romanzo

La corsa alle urne? Non c’è nulla di più romanzesco. Dunque, per farsela raccontare con un linguaggio diverso da quelli codificati dalla politica professionale e dalle cronache per addetti ai lavori, occorre rivolgersi agli scrittori, agli artisti, agli attori, ai registi, ai comici, ai vignettisti e qualche volta direttamente ai candidati, ai loro diari di viaggio elettorale o ai loro comizi di piazza. Così filtrato, il voto diventa...
2006, pp. PP.170
ISBN: 9788860360267
€ 17,80  € 16,91
2006, pp. PP.170
ISBN: 9788860360267
€ 17,80  € 16,91

Norberto Bobbio

Compromesso e alternanza

nel sistema politico italiano

"Non vi è alcun gioco che stabilisca che soltanto una delle parti debba sempre vincere. Un gioco in cui non vi sono almeno due parti in conflitto non è un gioco ma un solitario, in cui uno gioca da solo senza avversari e può quindi continuamente cambiare le regole senza che alcuno glielo impedisca". Gli anni Settanta inaugurano una stagione decisiva della giovane democrazia italiana. Consumatesi le esperienze del centrismo e del centro-sinistra,...
2006, pp. V-244
ISBN: 9788860360076
€ 13,00  € 12,35
2006, pp. V-244
ISBN: 9788860360076
€ 13,00  € 12,35

Paolo Viola

Oligarchie

Una storia orale dell'Università di Palermo

Portare la riflessione sui mali e le virtù del nostro sistema universitario fuori dalle secche del dibattito quotidiano, inquadrarlo in una prospettiva storica circoscritta che valga però come caso modello: ecco l’intento di questo originale e audace saggio di Paolo Viola, storico tra i più autorevoli in Italia. L’ateneo palermitano diventa perciò paradigma del sistema universitario italiano, i suoi professori esempio...
2006, pp. VIII-200
ISBN: 9788860360052
€ 22,50  € 21,38
2006, pp. VIII-200
ISBN: 9788860360052
€ 22,50  € 21,38

Angelo Ventrone

Il nemico interno

Immagini e simboli della lotta politica nell'Italia del '900

Uno degli strumenti della lotta politica in Italia, lungo tutto il Novecento, è stata l’intensa attività di propaganda caratterizzata da un alto tasso di violenza, tanto nel linguaggio quanto nelle immagini. Con la prima guerra mondiale, infatti, accanto alla figura del nemico esterno, si è definitivamente imposta quella del nemico interno, disfattista, sabotatore, dedito a tramare alle spalle dei compatrioti. È stata l’accesa...
2005, pp. X-339
ISBN: 9788879899789
€ 27,00  € 25,65
2005, pp. X-339
ISBN: 9788879899789
€ 27,00  € 25,65

Verso l'America

L'emigrazione italiana e gli Stati Uniti

Gli italiani sbarcarono a frotte nel porto di New York, tra Otto e Novecento. Erano partiti perché non avevano di che vivere o per cercare un nuovo mondo, per disperazione o per speranza. L’America li accolse, ma li lasciò a lungo sugli ultimi gradini della sua scala, che è insieme sociale ed etnica. Si disse capace di integrarli in un mondo di benessere e di libertà, ma pretese che conformassero i loro strani costumi alla norma...
2005, pp. XVI-318
ISBN: 9788879899994
€ 13,00
2005, pp. XVI-318
ISBN: 9788879899994
€ 13,00

Guido Crainz

Il paese mancato

Dal miracolo economico agli anni ottanta

Dalla fine degli anni sessanta ai primi anni ottanta il paese è attraversato da sommovimenti profondi che coinvolgono le economie e le culture, le produzioni e i consumi, i soggetti sociali e gli immaginari collettivi. Il sopraggiungere del miracolo economico e delle speranze riformatrici del centro-sinistra e il rifluire successivo di entrambi; l’esplosione del movimento studentesco e dell’«autunno caldo», gli anni cupi della...
2005, pp. X-618
ISBN: 9788879899895
€ 21,50  € 20,43
2005, pp. X-618
ISBN: 9788879899895
€ 21,50  € 20,43

Patrizia Gabrielli

La pace e la mimosa

L'Unione donne italiane e la costruzione politica della memoria (1944-1955)

Questo libro racconta la storia di un’associazione femminile che può essere considerata tra le protagoniste dell’Italia repubblicana. L’Unione donne italiane è stata infatti artefice e testimone di un passaggio epocale per la storia del nostro paese, vale a dire il riconoscimento del diritto al suffragio femminile. Patrizia Gabrielli affronta l’analisi delle identità politiche e di genere alla luce del dibattito...
2005, pp. VI-184
ISBN: 9788879899918
€ 21,50  € 20,43
2005, pp. VI-184
ISBN: 9788879899918
€ 21,50  € 20,43

Franco CASTELLI, Emilio JONA, Alberto LOVATTO

Senti le rane che cantano

Canzoni e vissuti popolari della risaia

Il lavoro delle mondine nelle risaie padane ha sempre esercitato un fascino particolare sul nostro immaginario popolare, che ha trovato talvolta espressione nella letteratura e nel cinema – tutti ricordano, ad esempio, la Silvana Mangano di Riso amaro. Mai prima d’ora, però, si era tentato di ricostruire in modo sistematico una storia del canto di risaia, cui pure si deve tanta parte di quel fascino. Ci hanno pensato gli autori di questo...
2005, pp. XX-555
ISBN: 9788879899437
€ 39,00  € 37,05
2005, pp. XX-555
ISBN: 9788879899437
€ 39,00  € 37,05
È davvero un altro mondo l’Italia del Sud? O non appartiene in tutto e per tutto all’esperienza storica del nostro paese, dell’Occidente, dello sviluppo? E in che cosa consiste, allora, la «questione meridionale», dove si annidano le specificità, le differenze, le distonie rispetto al resto del paese? In un momento in cui il tradizionale schema del dualismo italiano si colora di toni particolarmente polemici, tanto da...
2005, pp. 236
ISBN: 9788879899529
€ 12,90  € 12,26
2005, pp. 236
ISBN: 9788879899529
€ 12,90  € 12,26

Guido Crainz

Storia del miracolo italiano

Culture, identità, trasaformazioni fra anni cinquanta e sessanta

Italia, anni cinquanta: la seconda guerra mondiale è finita ormai da qualche anno e il suo ricordo si allontana; trasformazioni radicali investono i modi di produrre e di consumare, di pensare e di sognare, di vivere il presente e di progettare il futuro. È la fine dell’universo contadino. Irrompono nuovi gusti e più complesse culture, in un processo tumultuoso che ridisegna geografie produttive e sociali, insediamenti e poli di attrazione.
2005, pp. XIV-273
ISBN: 9788879899451
€ 12,50  € 11,88
2005, pp. XIV-273
ISBN: 9788879899451
€ 12,50  € 11,88

Ascanio Celestini

Radio clandestina

Memoria delle Fosse ardeatine

Prima di diventare il racconto qui pubblicato, Radio clandestina è stato un fortunatissimo spettacolo teatrale, che ha fatto conoscere al grande pubblico il suo giovanissimo autore/attore. E prima ancora, questo racconto è stato un libro, L’ordine è già stato eseguito, nel quale Alessandro Portelli ha raccolto e rielaborato centinaia di testimonianze. Ma ancora prima, e prima di tutto, è stata una tragedia: l’eccidio...
2005, pp. 94
ISBN: 9788879899208
€ 21,90
2005, pp. 94
ISBN: 9788879899208
€ 21,90

Salvatore Lupo

Il fascismo

La politica in un regime totalitario

Che cosa è stato il fascismo? Quali sono i tratti caratteristici che lo hanno imposto sulla scena storico-politica del Novecento? E quali sono gli elementi che legano questo particolare fenomeno storico alla più generale vicenda italiana? Questo libro ha l’ambizione di proporre una risposta complessiva a simili interrogativi, fuori dagli schemi delle interpretazioni ideologiche da cui è stata fin qui contrassegnata tutta una lunga stagione...
2005, pp. X-473
ISBN: 9788879899246
€ 14,50  € 13,78
2005, pp. X-473
ISBN: 9788879899246
€ 14,50  € 13,78
L’analisi del contesto e le modalità con cui si formano imprenditori e banchieri rappresentano un soggetto di indagine di estremo interesse, ma ancora scarsamente esplorato per quel che riguarda il Mezzogiorno d’Italia. Pesano sulla rappresentazione dello sviluppo delle regioni meridionali le interpretazioni storiografiche secondo le quali principali responsabili del fallimento della risposta napoletana e meridionale alla sfida dell’industrializzazione...
2004, pp. VI-234
ISBN: 9788879898898
€ 18,00  € 17,10
2004, pp. VI-234
ISBN: 9788879898898
€ 18,00  € 17,10

Paolo SORCINELLI, Angelo VARNI

Il secolo dei giovani

Le nuove generazioni e la storia del Novecento

Come si può raccontare il Novecento, da tanti definito proprio il «secolo dei giovani», senza assumerne lo sguardo? Come dar conto del mutamento di linguaggi che dal dopoguerra a oggi è intervenuto nel costume, nell’arte, nella musica, nella letteratura, nella politica, in definitiva nella nostra vita di tutti i giorni senza far riferimento a quella soggettività delle nuove generazioni che sembra essere uno dei caratteri più forti e originali della...
2004, pp. XVI-304
ISBN: 9788879898942
€ 28,00  € 26,60
2004, pp. XVI-304
ISBN: 9788879898942
€ 28,00  € 26,60

Salvatore Lupo

Partito e antipartito

Una storia politica della prima Repubblica (1946-78)

Che cosa hanno rappresentato i partiti di massa nell’Italia repubblicana? Quanto ha pesato l’originaria ispirazione antifascista nel definire lo spazio politico del nuovo Stato? E cosa fu il patto costituente: un punto di forza della democrazia italiana o, al contrario, un limite al pieno manifestarsi di tutte le forze in campo? Questo libro di Salvatore Lupo affronta i nodi problematici della nostra storia, partendo dal modo stesso con cui l’Italia...
2004, pp. VI-312
ISBN: 9788879897693
€ 24,50  € 23,28
2004, pp. VI-312
ISBN: 9788879897693
€ 24,50  € 23,28