16 risultati

Mimmo Carrieri

Sindacato in bilico

Ricette contro il declino

Hanno un futuro i sindacati? Spesso dipinti come troppo forti e minacciosi, i sindacati dei paesi più avanzati vengono considerati in declino, perché pressati, negli ultimi vent’anni, dalle politiche neo-liberiste prima e dall’integrazione globale dei mercati, poi. In questo volume Mimmo Carrieri mostra come il destino dei sindacati non sia invece segnato in modo chiaro e ineluttabile, e come in diversi paesi – tra i quali...
2004, pp. XVI-196
ISBN: 9788879898416
€ 12,50  € 11,88
2004, pp. XVI-196
ISBN: 9788879898416
€ 12,50  € 11,88

Norberto Bobbio

Destra e sinistra

Ragioni e significati di una distinzione politica

«Dunque, destra e sinistra esistono ancora? E se esistono ancora e tengono il campo, come si può sostenere che hanno perduto del tutto il loro significato? E se un significato ancora lo hanno, questo significato qual è?». Parole chiave del nostro linguaggio politico, «destra» e «sinistra» stanno sperimentando una curiosa sorte e una contrastata fortuna. Mai come oggi, la tradizionale distinzione del campo politico...
2004, pp. XVII-221
ISBN: 9788879898584
€ 13,00  € 12,35
2004, pp. XVII-221
ISBN: 9788879898584
€ 13,00  € 12,35

Alfonso Berardinelli

Nel paese dei balocchi

La politica vista da chi non la fa

Nell'ultimo decennio del Novecento i nostri rapporti con la politica sono profondamente cambiati. E chiunque viva fuori dell'universo politico tende a chiedersi sempre più spesso: «Che cos'è la politica? Cosa dovrebbe essere? Perché pensarci?». I capitoli del libro nascono da questi interrogativi elementari e decisivi, formulati ogni volta da angolazioni diverse nel corso di un processo di trasformazioni difficili da definire e...
2001, pp. 172
ISBN: 9788879896443
€ 9,30  € 8,84
2001, pp. 172
ISBN: 9788879896443
€ 9,30  € 8,84

Piero Fassino

Sicurezza e giustizia

Conversazione con Paolo Borgna

Esiste un'emergenza giustizia nel nostro paese? È vera la rappresentazione diffusa che dipinge il nostro sistema giudiziario come affetto da un'endemica inefficienza? E cosa si deve fare per restituire ai cittadini la fiducia necessaria in questo grande bene collettivo? Piero Fassino, guardasigilli e dirigente della sinistra, si confronta sul funzionamento della giustizia con Paolo Borgna, pubblico ministero a Torino. Da un lato, il politico, responsabile...
2001, pp. VIII-182
ISBN: 9788879896177
€ 9,30  € 8,84
2001, pp. VIII-182
ISBN: 9788879896177
€ 9,30  € 8,84

Paolo BELLUCCI, Marco MARAFFI, Paolo SEGATTI

PCI, PDS, DS

La trasformazione dell'identità politica della sinistra di governo

Negli ultimi dieci anni il principale partito della sinistra italiana ha conosciuto un continuo processo di rivolgimento interno, manifestatosi tra l'altro attraverso il succedersi di tre differenti nomi. Chi sono i primi destinatari di simile rivolgimento? E come hanno vissuto le tensioni e i contrasti della trasformazione? Il volume analizza le peripezie dell'identità di quel partito a cominciare dalla cultura politica e dagli orientamenti dei suoi...
2000, pp. 177
ISBN: 9788879895477
€ 9,30  € 8,84
2000, pp. 177
ISBN: 9788879895477
€ 9,30  € 8,84

Giuseppe Cantarano

L'antipolitica

Viaggio nell'Italia del disincanto

In questi ultimi anni si è molto equivocato sul termine «antipolitica». Una categoria che per lo più viene utilizzata per designare un generico e «qualunquistico» rifiuto della politica. In realtà, le cose non stanno così. Da questa ricognizione dell'Italia del disincanto - immersa, come le altre democrazie occidentali, nei convulsi processi di secolarizzazione - emerge, piuttosto, una tendenza sorprendente.
2000, pp. 226
ISBN: 9788879895156
€ 9,30  € 8,84
2000, pp. 226
ISBN: 9788879895156
€ 9,30  € 8,84

Tommaso Greco

Norberto Bobbio

Un itinerario intellettuale tra filosofia e politica

Se Norberto Bobbio è divenuto assai presto uno degli intellettuali più prestigiosi dell'Italia repubblicana è perché si è segnalato sia come interlocutore critico della classe politica, sia come interprete originale delle più vivaci correnti filosofiche e giuridiche. Intervenendo nel dibattito pubblico, ha portato chiarimenti decisivi sul modo di intendere parole fondamentali del lessico politico, quali libertà,...
2000, pp. XIII-263
ISBN: 9788879895224
€ 12,91  € 12,26
2000, pp. XIII-263
ISBN: 9788879895224
€ 12,91  € 12,26
Vi sono tempi in cui la politica e la cultura sembrano, se non proprio contrapporsi, quanto meno fronteggiarsi. Tempi in cui la politica stenta a riconoscere i propri orientamenti di valore, e la cultura si ritrae da quella tensione civile senza la quale rischia l'astrattezza e il narcisismo. Questa difficoltà di interscambio si esprime oggi nella ritrosia ad adoperare una parola che in altri tempi ha conosciuto ben diverso smalto: la parola «progetto».
2000, pp. 120
ISBN: 9788879895347
€ 9,00  € 8,55
2000, pp. 120
ISBN: 9788879895347
€ 9,00  € 8,55

Gilberto Seravalli

Teatro regio, teatro comunale

Società, istituzioni e politica a Modena e a Parma

L'Emilia Romagna è considerata una regione speciale. La sua singolarità non sta tanto nella diffusione di piccole imprese o nella presenza di un forte movimento cooperativo. Tutto ciò fa parte certamente delle sue caratteristiche, ma è presente anche in altre regioni del Nord, come in Veneto. Il fatto è che qui, come normalmente si dice e si pensa, hanno comandato i comunisti e non i democristiani. Ma - si aggiunge - non...
1999, pp. 120
ISBN: 9788886175456
€ 18,08  € 17,18
1999, pp. 120
ISBN: 9788886175456
€ 18,08  € 17,18

Heinrich August Winkler

La Repubblica di Weimar

1918-1933: storia della prima democrazia tedesca

«Gli anni dal 1918 al 1933 furono un'epoca drammatica per la Germania. E gli storici non debbono cercare di sdrammatizzarli». Con questo approccio, che assume e riprende tutta la tensione critica evocata dalla storia della Repubblica di Weimar, Heinrich August Winkler, il più autorevole studioso della storia tedesca del primo Novecento, si ricollega ai grandi modelli della storiografia classica, ma al tempo stesso richiama il contributo offerto...
1998, pp. XVI-815
ISBN: 9788879894289
€ 46,48
1998, pp. XVI-815
ISBN: 9788879894289
€ 46,48

Alfonso Berardinelli

Autoritratto italiano

Un dossier letterario 1945-1998

Da dove ricaviamo l'idea che ci siamo fatta e ci facciamo dell'Italia di questi ultimi decenni? Può dire qualcosa, ha detto qualcosa, a proposito di identità nazionale, la nostra letteratura? Una volta si parlava di realismo. O di letteratura come storiografia. Oggi, in un momento in cui non solo l'idea di storia, ma la stessa idea di realtà e di rispecchiamento della realtà sembrano poco afferrabili, conviene forse rivolgersi fuori e...
1998, pp. 176
ISBN: 9788879894456
€ 15,49
1998, pp. 176
ISBN: 9788879894456
€ 15,49

Walter Dondi

Bologna Italia

L'esperienza emiliana e il governo dell'Ulivo

Dopo essere stata per anni un «modello» economico, sociale e amministrativo, ma gestita da un partito sempre escluso dal governo del paese, l'Emilia-Romagna ha «preso il potere» in Italia. Romano Prodi e Pier Luigi Bersani sono figli di questa terra e della sua vicenda storica e politica. Solo una coincidenza? L'Ulivo prima, e il governo di centro-sinistra poi, hanno trovato in questa regione radici culturali, esperienze consolidate,...
1998, pp. 149
ISBN: 9788879894203
€ 8,26  € 7,85
1998, pp. 149
ISBN: 9788879894203
€ 8,26  € 7,85
Trenta tesi che cercano di rispondere ad altrettanti quesiti fondamentali; che pongono altrettanti, e forse più, argomenti di discussione. Ma che ruotano - tutte - intorno ad una questione decisiva: è possibile riconoscersi ancora nel nome e nel punto di vista della sinistra? E se è possibile, può la sinistra opporsi all'ultraliberismo dilagante che in nome di un libero mercato sta cercando di prendere la guida dei processi di globalizzazione?
1997, pp. XIV-82
ISBN: 9788879893442
€ 8,26
1997, pp. XIV-82
ISBN: 9788879893442
€ 8,26

Miriam Mafai

Dimenticare Berlinguer

La sinistra italiana e la tradizione comunista

È finalmente arrivato il momento di fare i conti con la figura e l'opera di Enrico Berlinguer, l'ultimo e mai discusso leader della lunga stagione politica conclusasi con la fine della prima repubblica. La grande novità nella storia del nostro paese, costituita dalla prima esperienza di governo della sinistra erede della tradizione del comunismo italiano, pone come ineludibile una radicale presa di distanza critica dalla concezione della politica...
1996, pp. 96
ISBN: 9788879892919
€ 8,26  € 7,85
1996, pp. 96
ISBN: 9788879892919
€ 8,26  € 7,85

Dopo l'intervento straordinario

La sinistra e le nuove politiche per il Mezzogiorno

Una novità decisiva è intervenuta a modificare il tradizionale rapporto tra lo stato italiano e il Mezzogiorno: dopo quarantatre anni, con l'approvazione della legge 488, nel dicembre 1992 il Parlamento ha cancellato la politica degli interventi straordinari, rendendo così possibile lo smantellamento di logiche e strutture obsolete. Una scelta di rilievo inequivocabile, se si ricorda come l'intervento straordinario, negli ultimi quarant'anni,...
1993, pp. 128
ISBN: 9788886175012
€ 12,91
1993, pp. 128
ISBN: 9788886175012
€ 12,91
La sinistra ha davvero toccato il fondo? Ha trovato un punto su cui poggiare il piede e iniziare la risalita? L'Ottantanove ha travolto più cose di quelle che già sembravano vacillare. Nonostante si sia liberata del gravoso fardello del «socialismo reale», la sinistra europea non si rimette in cammino; sembra incapace di proporre un'alternativa politica ai governi centristi e conservatori, di tradurre in consenso il malcontento,...
1993, pp. 168
ISBN: 9788879890199
€ 9,00  € 8,55
1993, pp. 168
ISBN: 9788879890199
€ 9,00  € 8,55