53 risultati

Stelio Mangiameli

La questione locale

Le nuove autonomie nell'ordinamento della Repubblica

Dalla legge 142 del 1990 a oggi l’ordinamento dei livelli di governo ha conosciuto un vero e proprio rovesciamento che ancora non si è assestato. La Repubblica delle autonomie è in mezzo al guado. Il prolungarsi di questa situazione di disordine istituzionale è tra le ragioni della debolezza della sovranità nazionale perché si ripercuote sulla salvaguardia degli interessi del paese nelle sedi europee e internazionali.
2009, pp. XII-228
ISBN: 9788860364012
€ 27,00  € 25,65
2009, pp. XII-228
ISBN: 9788860364012
€ 27,00  € 25,65

Sabino Cassese

I tribunali di Babele

I giudici alla ricerca di un nuovo ordine globale

«In un contesto come quello globale, caratterizzato dall’assenza di un ordine giuridico unitario e di una gerarchia di norme, dalla presenza di molte disposizioni non vincolanti, da concorrenza o conflitto tra gli ordini giuridici, dove manca un principio di obbedienza (sostituito da uno di osservanza), come convivono ordini giuridici diversi?». La sovranità statale si diluisce. Agli Stati si sovrappongono altri ordinamenti giuridici,...
2009, pp. VI-106
ISBN: 9788860363541
€ 15,00  € 14,25
2009, pp. VI-106
ISBN: 9788860363541
€ 15,00  € 14,25

Città, province, regioni, stato

I luoghi delle decisioni condivise

La questione dei raccordi interistituzionali, e in particolare del sistema delle Conferenze (Stato-Regioni, Stato-Città e Unificata), rappresenta uno dei nodi principali del processo di riforma istituzionale in atto. Per questo sono particolarmente utili attività di studio, di comparazione, ma soprattutto un intervento di sensibilizzazione alla «leale collaborazione», per la quale è necessario costruire una cultura specifica,...
2009, pp. XII-212
ISBN: 9788860363299
€ 27,00  € 25,65
2009, pp. XII-212
ISBN: 9788860363299
€ 27,00  € 25,65

Umberto Romagnoli

Giuristi del lavoro

Percorsi italiani di politica del diritto

Umberto Romagnoli ricostruisce in questo volume l’itinerario del diritto del lavoro nella storia dell’Italia post-unitaria, ripercorrendone le culture più significative, dall’età liberale al ventennio fascista alla Repubblica: da Ludovico Barassi a Francesco Carnelutti a Luigi Mengoni. Ne scaturisce un quadro fatto di transizioni interminate e precoci disincanti. Chiusa entro le cornici di un esasperato privatismo dapprima,...
2009, pp. XX-204
ISBN: 9788860363190
€ 24,00  € 22,80
2009, pp. XX-204
ISBN: 9788860363190
€ 24,00  € 22,80
«La Costituzione non è un codice, non può avere mille articoli, soprattutto è compilata nella speranza che resti in vita molti anni e valga a regolare situazioni diverse, alcune neppure oggi prevedibili. Perciò non è possibile che essa dia soltanto disposizioni precise. Dovrà fare molte dichiarazioni programmatiche e di massima. Esse costituiscono un impegno morale per i partiti, per i movimenti da cui la Costituzione scaturisce».
2008, pp. 96
ISBN: 9788860362698
€ 10,00  € 9,50
2008, pp. 96
ISBN: 9788860362698
€ 10,00  € 9,50

Oscar Gaspari

L' avvocato delle autonomie

Annibale Gilardoni tra antifascismo e cattolicesimo democratico

Annibale Gilardoni e Luigi Sturzo iniziarono a frequentarsi a Roma dal 1916 Gilardoni era segretario dell’Unione delle province d’Italia, avvocato di successo e libero docente all’Università «La Sapienza», e Sturzo vicepresidente dell’Anci e pro-sindaco di Caltagirone. Fu tale l’im­pres­sione della sua competenza in materia di autonomie locali, economia e finanza che nel 1919, pur essendo lui estraneo...
2008, pp. XVI-240
ISBN: 9788860362186
€ 25,00  € 23,75
2008, pp. XVI-240
ISBN: 9788860362186
€ 25,00  € 23,75

Giovanna CAVALLARI, e Giovanni DESSI'

L'altro potere

Opinione pubblica e democrazia in America

Giornali e televisione traboccano di considerazioni sulle degenerazioni della politica e sul calo di interesse da parte dei cittadini: è nata ufficialmente l’«antipolitica». Quanti tuttavia sanno che la partecipazione dei cittadini alla vita democratica è un tema che ha radici lontane? È proprio la riscoperta di tali origini l’intento di questa ricostruzione delle posizioni e, in qualche caso, delle scelte politiche...
2008, pp. XII-148
ISBN: 9788860362032
€ 22,50  € 21,38
2008, pp. XII-148
ISBN: 9788860362032
€ 22,50  € 21,38

Pietro Rossi

Max Weber

Una idea di Occidente

Il volume raccoglie i saggi dedicati dal principale studioso italiano di Weber, nel corso di venticinque anni, ai temi centrali della complessa opera weberiana, in costante dialogo con la letteratura internazionale sull’argomento. Una prima sezione riguarda la teoria del metodo delle scienze storico-sociali, considerata nel contesto del dibattito epistemologico tedesco tra Otto e Novecento, tra il Methodenstreit economico, Dilthey, Husserl e Rickert.
2007, pp. XVIII-384
ISBN: 9788860361493
€ 34,00  € 32,30
2007, pp. XVIII-384
ISBN: 9788860361493
€ 34,00  € 32,30

Italo Mereu

La morte come pena

Si può fermare per sempre la mano del boia?

Quali sono i meccanismi che hanno portato a legittimare l’idea di usare la morte come «pena»? Si può pensare di uccidere per fare giustizia? E come si può infliggere, senza sentirsi artefici di un’aberrazione, la più crudele delle torture, quella che differisce l’attuazione della pena, in attesa di una sua improbabile sospensione? Questo libro nasce con un orientamento molto preciso: non tanto ricostruire la storia...
2007, pp. XIV - 192
ISBN: 9788860361295
€ 14,50  € 13,78
2007, pp. XIV - 192
ISBN: 9788860361295
€ 14,50  € 13,78
Con il volume dedicato alle Comunità religiose prosegue la nuova traduzione italiana del capolavoro incompiuto di Max Weber, condotta per la prima volta sulla base dell’edizione critica tedesca. Il terzo tassello di questa importante operazione restituisce alla lunga analisi che Weber dedica a questo tema tutto il suo spessore, ricomponendone l’originaria unità e facendo emergere il valore di questa imponente ricostruzione storico-sociologica.
2006, pp. CCVI - 468
ISBN: 9788860360472
€ 37,50  € 35,63
2006, pp. CCVI - 468
ISBN: 9788860360472
€ 37,50  € 35,63

L' ossessione del nemico

Memorie divise nella storia della Repubblica

Come mai nella lotta politica italiana non esistono normali avversari con idee e valori da rispettare, ma piuttosto acerrimi nemici, spesso ritratti come portatori di interessi occulti capaci di mettere a repentaglio il bene comune? Qual è la ragione di questo tragico vizio italiano che nasce con la Grande guerra, si inabissa durante il fascismo e riaffiora nel dopoguerra, con tanto di pugnali, pistole e fucili ostentati sui manifesti elettorali del...
2006, pp. XVIII - 206
ISBN: 9788860360939
€ 24,50  € 23,28
2006, pp. XVIII - 206
ISBN: 9788860360939
€ 24,50  € 23,28
Che cos’è la patria europea? Ed è vero che esiste un’Europa dei popoli e un’Europa delle istituzioni? Sono domande a cui noi tutti, cittadini dell’Unione, siamo chiamati a rispondere. Specie dopo l’allargamento della Comunità ai paesi dell’ex blocco comunista e la crisi di identità e prospettive segnalata dalla bocciatura della Carta costituzionale nei referendum francese e olandese. Invitati...
2006
ISBN: 9788860360373
€ 21,90  € 20,81
2006
ISBN: 9788860360373
€ 21,90  € 20,81

Norberto Bobbio

Compromesso e alternanza

nel sistema politico italiano

"Non vi è alcun gioco che stabilisca che soltanto una delle parti debba sempre vincere. Un gioco in cui non vi sono almeno due parti in conflitto non è un gioco ma un solitario, in cui uno gioca da solo senza avversari e può quindi continuamente cambiare le regole senza che alcuno glielo impedisca". Gli anni Settanta inaugurano una stagione decisiva della giovane democrazia italiana. Consumatesi le esperienze del centrismo e del centro-sinistra,...
2006, pp. V-244
ISBN: 9788860360076
€ 13,00  € 12,35
2006, pp. V-244
ISBN: 9788860360076
€ 13,00  € 12,35

Federica Bertagna

La patria di riserva

L'emigrazione fascista in Argentina

Il vasto cantiere avviato dalla Donzelli editore per la ricostruzione storica del fenomeno emigratorio che ha interessato l’Italia dall’Ottocento a tutto il XX secolo continua a portare alla luce filoni dai tratti più specifici e meno generali. Dopo il caso dell’emigrazione antifascista e quello dei movimenti migratori a cavallo dell’arco alpino, l’indagine storiografica si concentra ora su un aspetto particolarmente...
2006, pp. XXII-298
ISBN: 9788860360113
€ 24,90  € 23,66
2006, pp. XXII-298
ISBN: 9788860360113
€ 24,90  € 23,66

Raymond Geuss

Beni pubblici, beni privati

Origine e significato di una distinzione

Uno dei capisaldi del liberalismo consiste nella netta separazione tra beni pubblici e beni privati. Ma si tratta davvero di una distinzione essenziale così come viene proposta? O non è, piuttosto, il frutto di una specifica fase storica, quella appunto che ha visto affermarsi la dottrina liberista? In questo brillante saggio, uno dei principali filosofi della politica del mondo anglosassone affronta criticamente l’idea che la chiara distinzione...
2005, pp. XIV-145
ISBN: 9788879899352
€ 12,90  € 12,26
2005, pp. XIV-145
ISBN: 9788879899352
€ 12,90  € 12,26

Anna Jellamo

Il cammino di Dike

L'idea di giustizia da Omero a Eschilo

Qual è l’origine dell’idea di giustizia che è alla base della nostra cultura? Tradizione vuole che la data ufficiale dell’ingresso di questo concetto nella storia del pensiero occidentale sia il V secolo a.C.: con i Sofisti, con Socrate, e con i grandi tragici. Ma che cosa c’è dietro l’esplosione di questo tema nell’età d’oro della civiltà ellenica? In questo libro, rigoroso e accessibile...
2005, pp. XVI-142
ISBN: 9788879899383
€ 21,90  € 20,81
2005, pp. XVI-142
ISBN: 9788879899383
€ 21,90  € 20,81
Buona parte della corrente retorica concernente i «diritti dei bambini» presenta, secondo l’autore di questo volume, non solo una intrinseca debolezza argomentativa, ma rischia di generare effetti perversi proprio laddove si propone di promuovere il benessere dell’infanzia: l’obiettivo è perciò quello di individuare le possibili conseguenze negative degli atti e delle decisioni espresse da tribunali e altre istituzioni...
2004, pp. XVIII-235
ISBN: 9788879898843
€ 18,50  € 17,58
2004, pp. XVIII-235
ISBN: 9788879898843
€ 18,50  € 17,58

Gianni Cuperlo

Par condicio?

Storia e futuro della politica in televisione

Pluralismo dell’informazione e norme sulla par condicio: il dibattito intorno a regole e modalità della competizione elettorale ha via via assunto in Italia una crescente centralità. Merito e demerito del presidente del Consiglio e dell’anomalia strutturale all’origine dell’irrisolto conflitto di interessi che lo vede protagonista. Ma i problemi culturali e normativi che la comunicazione politica contemporanea ci presenta...
2004, pp. VI-184
ISBN: 9788879898607
€ 12,00  € 11,40
2004, pp. VI-184
ISBN: 9788879898607
€ 12,00  € 11,40

Roberta BOSISIO, Luisa LEONINI, Paola RONFANI

Quello che ci spetta

I diritti fondamentali nelle rappresentazioni degli adolescenti

Il volume affronta un argomento ancora poco studiato, in particolare nel nostro paese: l’autopercezione da parte dei minori dei propri diritti e dei propri bisogni, con riferimento a temi fondamentali quali il rapporto con gli adulti, con l’autorità e le istituzioni. Il tema è svolto non solo attraverso un’accurata analisi degli studi teorici sull’argomento, e delle poche ricerche empiriche realizzate soprattutto all’estero,...
2003, pp. VI-154
ISBN: 9788879897846
€ 17,50  € 16,63
2003, pp. VI-154
ISBN: 9788879897846
€ 17,50  € 16,63

Giorgio Napolitano

Europa politica

Il difficile approdo di un lungo percorso

A più di cinquant’anni dalla nascita dell’Europa comunitaria, si discute a tutto campo sul suo futuro e innanzitutto sui problemi che porta con sé il passaggio ormai deciso a un’Unione più larga, comprendente tra breve 25 Stati. Si tratta di un passaggio d’importanza storica, che tuttavia presenta incognite e rischi per il processo d’integrazione europea e che coincide con la necessità di un’Europa...
2003, pp. 156
ISBN: 9788879897617
€ 10,00  € 9,50
2003, pp. 156
ISBN: 9788879897617
€ 10,00  € 9,50

Jean-Claude BARBIER e Henry NADEL

La flessibilità del lavoro e dell'occupazione

L’imperativo della flessibilità ha invaso da oltre un decennio lo spazio sociale europeo. Ed è innegabile che con questo termine vengano oggi riassunti il tono e il senso delle esperienze che si stanno realizzando nella sfera delle attività lavorative. Gli autori di questo volume scelgono una scala europea, e operano innanzitutto un’accurata distinzione tra flessibilità del lavoro e flessibilità dell’occupazione.
2003, pp. XXV-106
ISBN: 9788879897488
€ 9,50  € 9,03
2003, pp. XXV-106
ISBN: 9788879897488
€ 9,50  € 9,03

Lucia Annunziata

No

La seconda guerra irachena e i dubbi dell'Occidente

La seconda guerra irachena è già iniziata. Ma il fiume in piena che ci trascina verso il conflitto è molto più travolgente, e molto più rilevante ai fini di una definizione delle identità politiche, di quanto non fosse il traumatico passaggio che dieci anni fa ci portò alla prima. Non a caso, i SÌ e i NO spaccano trasversalmente i fronti politici tradizionali, dividono gli ambienti diplomatici e militari...
2002, pp. XI-154
ISBN: 9788879897464
€ 10,00  € 9,50
2002, pp. XI-154
ISBN: 9788879897464
€ 10,00  € 9,50

Sandro Amorosino

Il governo delle acque

La salvaguardia di Venezia: una storia amministrativa italiana

Il controllo del regime delle acque della Laguna è sempre stato una questione vitale per Venezia. Dopo la disastrosa alluvione del 1966, sempre più frequente è diventato il fenomeno delle alte maree («acque alte») di livello eccezionale, che determinano l’allagamento di calli e campielli e l’erosione degli edifici. La Legge Speciale per la salvaguardia di Venezia, del 1973, aveva previsto la realizzazione di un sistema...
2002, pp. V-85
ISBN: 9788879897426
€ 8,50  € 8,08
2002, pp. V-85
ISBN: 9788879897426
€ 8,50  € 8,08

Moneta unica europea

Crescita e finanza

Dal 1° gennaio 2002 l'Europa ha finalmente una moneta unica. Ora che il lungo cammino di avvicinamento all'unificazione monetaria europea si è effettivamente compiuto e che l'euro circola nelle tasche di tutti noi, diviene ancora più urgente riflettere su quali siano gli scenari economici aperti da un tale processo, riconsiderandone potenzialità e limiti. La possibilità di raggiungere un equilibrio tra una politica economica...
2002, pp. XII-302
ISBN: 9788879897167
€ 19,00  € 18,05
2002, pp. XII-302
ISBN: 9788879897167
€ 19,00  € 18,05