12 risultati

Angelo Ventrone

La seduzione totalitaria

Guerra, modernità, violenza politica (1914-1918)

Quali sono le origini di quella radicalizzazione della lotta politica che portò in Italia dapprima a una stagione di intensa violenza e poi all’avvento del fascismo? Dove andare a cercare le radici di quella propensione totalitaria di cui si è alimentata la storia italiana per una parte importante del Novecento? La tesi di questo libro – una ricerca originale condotta da uno dei più valenti storici italiani di nuova generazione...
2004, pp. XVI-288
ISBN: 9788879898409
€ 24,00
2004, pp. XVI-288
ISBN: 9788879898409
€ 24,00

Patrizia Salvetti

Corda e sapone

Storie di linciaggi degli italiani negli Stati Uniti

Tra fine Ottocento e primi Novecento furono decine e decine i nostri emigranti linciati negli Stati Uniti da cittadini, da «bravi cittadini», che invece del processo usavano una giustizia spiccia, mettendo subito mano alla corda e al sapone per impiccarli, potendo contare sulla complicità delle pubbliche autorità. La storia di questa violenza ci dà la misura di quanto gli italiani, considerati una via di mezzo tra i bianchi...
2003, pp. XL-136
ISBN: 9788879897907
€ 18,00  € 17,10
2003, pp. XL-136
ISBN: 9788879897907
€ 18,00  € 17,10

Dario MELOSSI e Monia GIOVANNETTI

I nuovi sciuscià

Minori stranieri in Italia

Multiculturalismo e sicurezza, migranti e criminalità, l’immigrazione minorile e il carcere – sono questi i filoni lungo cui si dipana la ricerca sociologica presentata nel volume a cura di Dario Melossi e Monia Giovannetti. Il primo capitolo offre una panoramica del rapporto tra immigrazione, devianza e problemi di integrazione dei migranti all’interno del «modo di vita» italiano, e si basa su un esteso materiale di...
2003, pp. 183
ISBN: 9788879897402
€ 17,80  € 16,91
2003, pp. 183
ISBN: 9788879897402
€ 17,80  € 16,91
Il grande fiume dei nostri emigranti, quella sorta di «Ulisse collettivo» che si spinse fino a toccare, con le sue peregrinazioni in età contemporanea, i più disparati angoli del mondo, giunge con questo secondo volume della Storia dell’emigrazione alle sponde del suo approdo. Anche la dimensione dell’arrivo, del resto, si propone come una parabola non sempre conchiusa; in moltissimi casi l’esito «definitivo»...
2002, pp. XVI-847
ISBN: 9788879897198
€ 44,00
2002, pp. XVI-847
ISBN: 9788879897198
€ 44,00

Paola Monzini

Il mercato delle donne

Prostituzione, tratta e sfruttamento

Africane in abiti succinti esposte ai rigori delle notti invernali, ragazze rumene, polacche, croate con lunghi stivali e gonne cortissime, giovanissime albanesi dagli occhi tristi: figure che fanno ormai parte del nostro paesaggio urbano, che popolano strade di campagna e puntellano, durante il giorno, i margini di boschi secolari e di strade periferiche. Una parte di loro vive in condizioni di sfruttamento estremo. Molte altre, invisibili ai più,...
2002, pp. VIII-128
ISBN: 9788879896931
€ 14,80  € 14,06
2002, pp. VIII-128
ISBN: 9788879896931
€ 14,80  € 14,06
L'emigrazione italiana nel mondo ha rappresentato uno dei tratti più peculiari e caratteristici dell'intera storia italiana contemporanea. Se è vero che molti altri paesi hanno conosciuto e conoscono flussi migratori di grande portata, è difficile trovare altri esempi, come quello italiano, così intensi, così a lungo distribuiti nel tempo, così variegati per provenienza territoriale e sociale, così diversificati per luoghi...
2001, pp. XVI-701
ISBN: 9788879896559
€ 39,77  € 37,78
2001, pp. XVI-701
ISBN: 9788879896559
€ 39,77  € 37,78

Alessandra Lorini

Ai confini della libertà

Saggi di storia americana

Questo libro esplora le molteplici forme di "cultura pubblica" che hanno caratterizzato la storia degli Stati Uniti d'America dalla guerra civile al periodo progressista. L'autrice - una studiosa di storia nordamericana che si colloca all'interno del filone storiografico della New History - ricostruisce la complessa articolazione della società civile secondo le linee di classe, razza, genere ed etnia. Emerge da queste pagine, di cui sono protagonisti...
2001, pp. IX-194
ISBN: 9788879895460
€ 16,53  € 15,70
2001, pp. IX-194
ISBN: 9788879895460
€ 16,53  € 15,70

Leslie Fiedler

La tirannia del normale

Bioetica, teologia e mito

«In tutta la mia carriera di critico sono stato ossessionato dalla figura dello Straniero, dell'Outsider, dell'Altro. Mi sono concentrato, per così dire, sui miti del Negro, dell'Ebreo e dell'Indiano. Più di recente però mi sono reso conto che per tutti noi che possiamo pensarci come "normali" esiste un Altro irriducibile. Si tratta, ovviamente, del Mostro. Quelle creature anomale sono state per tanto tempo messe in mostra nelle...
1998, pp. XVI-144
ISBN: 9788879894227
€ 15,49  € 14,72
1998, pp. XVI-144
ISBN: 9788879894227
€ 15,49  € 14,72

Ilvo Diamanti

Il male del Nord

Lega, localismo, secessione

È da qualche anno che si parla di «questione settentrionale», per indicare i molteplici fenomeni di disaffezione, risentimento, frattura, che investono la società, l'economia e soprattutto la politica del Nord. La Lega ne costituisce la manifestazione più evidente e significativa. Ma non l'unica. C'è, tuttavia, la tendenza a riassumere in essa tutta questa complessa realtà. Ciò impedisce non solo di risolvere...
1996, pp. 144
ISBN: 9788879892681
€ 9,30  € 8,84
1996, pp. 144
ISBN: 9788879892681
€ 9,30  € 8,84
Dopo la fine del sistema caratterizzato dalla divisione del mondo in blocchi, i processi di trasformazione attualmente in corso nelle società complesse presentano due tendenze contrapposte. Da un lato, la spinta alla globalizzazione, ovvero alla concreta strutturazione del mondo come un tutto omogeneo, dall'altro all'accentuazione dei fenomeni di particolarismo entro ciascuna unità sociale. Entrambe queste tendenze stanno ponendo in crisi le...
1996, pp. 220
ISBN: 9788879892087
€ 19,63  € 18,65
1996, pp. 220
ISBN: 9788879892087
€ 19,63  € 18,65

Flavio Baroncelli

Il razzismo è una gaffe

Eccessi e virtù del «politically correct»

Si aggira da tempo per gli Stati Uniti una strana e complessa cosa che va sotto il nome di «correttezza politica». Piccoli gruppi di intellettuali, per lo più professori e spesso abbastanza ignoranti, maltrattano la cultura storica e letteraria e il linguaggio quotidiano: la Sfinge aveva il naso negroide, e i bianchi glielo hanno abbattuto a cannonate per nascondere la gloriosa storia culturale dell'Africa nera; qualsiasi rapporto tra una...
1996, pp. XII-108
ISBN: 9788879892063
€ 8,26
1996, pp. XII-108
ISBN: 9788879892063
€ 8,26

Giovanna Zincone

Uno schermo contro il razzismo

Per una politica dei diritti utili

Questo libro sostiene una tesi forte, ovvero che la limpida e non ipocrita codifica dei diritti e dei doveri degli immigrati possa costituire uno dei più validi schermi contro il razzismo. Se persino lo stato incorpora nelle sue leggi il disprezzo per gli stranieri poveri e le loro differenti culture, anche l'uomo della strada si sentirà nel giusto a fare lo stesso. Al contrario, si abbassano i rischi di razzismo quando si garantiscono diritti...
1994, pp. XX-122
ISBN: 9788879890595
€ 9,30  € 8,84
1994, pp. XX-122
ISBN: 9788879890595
€ 9,30  € 8,84