17 risultati
«Ho davvero molto amato il cinema. Per lo stile di vita vorrei farlo tuttora, ma vorrei che non uscisse nulla dalla macchina da presa. Amo la vita del cinema, amo la regia, ma non accetto che poi ci sia qualcosa da dover vedere: ogni cosa dovrebbe finire lì». Mario Soldati è ormai riconosciuto come uno dei grandi narratori del Novecento italiano, scrittore raffinato, geniale creatore di intrecci,maestro di investigazioni morali, delibatore...
2009, pp. VI-154
ISBN: 9788860363862
€ 15,00  € 14,25
2009, pp. VI-154
ISBN: 9788860363862
€ 15,00  € 14,25
«Da bambino, quando cominciavo a capire e mi mandavano al cinema, per dieci anni ho visto solo film muti. Ho visto di tutto, pellicole western, d’avventura, d’amore, film bellissimi che sono rimasti nella storia. Nel cinema muto si raccontava tutto col silenzio, senza dialogo, senza battute. Ci sono film adesso che hanno successo perché c’è una canzone: non so cosa c’entri il cinema!Oppure perché c’è...
2009, pp. 96
ISBN: 9788860363534
€ 15,00  € 14,25
2009, pp. 96
ISBN: 9788860363534
€ 15,00  € 14,25

Goffredo Fofi

I grandi registi della storia del cinema

Dai Lumière a Cronenberg, da Chaplin a Ciprì e Maresco

A oltre un secolo di distanza dalla sua nascita, il cinema si rivela uno dei fenomeni più vivi del nostro tempo. Ha detto moltissimo su ciò che siamo stati e siamo; ha ancora molto da dire in fatto di poesia. Prendendo le mosse da uno dei suoi libri culto, Come in uno specchio, pubblicato da Donzelli nel 1995, il più estroso e autorevole dei nostri critici militanti ripercorre la storia di quest’arte molteplice e multiforme, raccontandola...
2008, pp. XII-356
ISBN: 9788860362254
€ 16,50  € 15,68
2008, pp. XII-356
ISBN: 9788860362254
€ 16,50  € 15,68

Emmanuela Tandello

Amelia Rosselli

La fanciulla e l'infinito

«Non pensavo di vivere a lungo… credevo romanticamente di bruciarmi entro i quarant’anni al fuoco di un rischio troppo grosso, quale è stato la scelta della mia vita. La scelta della poesia come l’ho vissuta, come l’ho voluta io». Così Amelia Rosselli in un’intervista a Sandra Petrignani rilasciata quando ormai i quarant’anni li aveva superati da un pezzo. Il rapporto con la giovinezza e l’adolescenza...
2007, pp. VI - 140
ISBN: 9788860361165
€ 26,00  € 24,70
2007, pp. VI - 140
ISBN: 9788860361165
€ 26,00  € 24,70

Le interviste impossibili

Ottantadue incontri d'autore messi in onda da Radio Rai (1974-1975)

Italo Calvino inviato in una pittoresca vallata nei dintorni di Düsseldorf interroga l’uomo di Neanderthal sui motivi di tanta fama inattesa; Edoardo Sanguineti si imbatte al telefono in Francesca da Rimini e la scambia per la centralinista del secondo cerchio dell’Inferno; Umberto Eco si risolve a penetrare nell’animo del presidente dell’Associazione mutilati di guerra della repubblica romana, Muzio Scevola, e viene accolto...
2006, pp. XXXII - 720
ISBN: 9788860360625
€ 55,00
2006, pp. XXXII - 720
ISBN: 9788860360625
€ 55,00

Jean-Louis Comolli

Vedere e potere

Il cinema, il documentario e l'innocenza perduta

Quello di Jean-Louis Comolli è un percorso intellettuale e artistico forse unico per ecletticità nella storia del cinema. Critico e poi caporedattore dei mitici «Cahiers du cinéma», cineasta di importanti film storici e «politici», si è «convertito» alla pratica del documentario negli ultimi vent’anni, realizzando opere rigorose e intense sulla realtà sociale francese e non solo. Gli scritti raccolti...
2006, pp. XII-308
ISBN: 9788860360199
€ 24,00
2006, pp. XII-308
ISBN: 9788860360199
€ 24,00

Alastair Blanshard

Ercole. Una vita da eroe

Forte, coraggioso, virile (criminale, ubriacone, strupratore...)

Da Ovidio e Virgilio al moderno culto del corpo e della forma fisica, la figura di Ercole ha lasciato un’impronta indelebile nella cultura occidentale. Ercole è l’eroe per eccellenza: divino e umano al tempo stesso, forte, bello e virile. Vincitore trionfale nelle sue dodici fatiche, ma anche vittima di un tragico destino. La storia dell’umanità ce ne ha restituito le immagini più svariate: la sua figura è stata rappresentata...
2006, pp. 152
ISBN: 9788860360083
€ 12,90  € 12,26
2006, pp. 152
ISBN: 9788860360083
€ 12,90  € 12,26

Leslie Fiedler

Arrivederci alle armi

L'America, il cinema, la guerra

Dopo i saggi sull’Italia, quelli sulla letteratura e l’identità ebraica, e sul rapporto tra la normalità e l’Altro, Donzelli propone una piccola raccolta degli scritti di Leslie Fiedler sul rapporto tra il cinema americano e la guerra. Tema quanto mai attuale e ricco di spunti, che si snoda lungo un percorso di immagini che vanno da Il Cacciatore ad Apocalypse Now, da Rambo alla nascita di tanti miti popolari. Dalla Seconda...
2005, pp. XXII-88
ISBN: 9788879899321
€ 19,90  € 18,91
2005, pp. XXII-88
ISBN: 9788879899321
€ 19,90  € 18,91
Il nord è il punto sulla mappa grazie al quale ci orientiamo. È la direzione privilegiata intrapresa nel corso della storia dagli avventurieri, dai curiosi, dai solitari, dai temerari. È una sensazione, un senso, una tentazione. Questo libro esplora l’idea di nord attraverso un’incredibile gamma di riferimenti, esempi, aneddoti, curiosità che spaziano dalla storia al mito, dalla pittura alla letteratura. Tracciando una rotta...
2005, pp. VI-263
ISBN: 9788879899673
€ 13,90  € 13,21
2005, pp. VI-263
ISBN: 9788879899673
€ 13,90  € 13,21

Simone Villani

Il Decameron allo specchio

Il film di Pasolini come saggio sull'opera di Boccaccio

Può un film narrativo essere anche un saggio? Lo è anzi necessariamente, se riscrive un’opera che gli preesiste: piccola o grande, ciascuna scelta compositiva – col sopprimere ad esempio o l’esaltare valenze locali del testo-matrice, o globalmente col ritagliarne una porzione ed escludere le altre – si fa gesto ermeneutico. Il capolavoro di Boccaccio, dopo sei secoli di letteratura critica, qualche anno fa ha incontrato...
2004, pp. VI-104
ISBN: 9788879898881
€ 21,00  € 19,95
2004, pp. VI-104
ISBN: 9788879898881
€ 21,00  € 19,95

Francesco Apolloni

Fate come noi

Racconti e scritture per un film

Le storie di un film e la storia di un film. Il film è Fate come noi, una delle tessere di quel mosaico di autori, registi e attori noto come «nuovo cinema italiano»; le storie sono i due racconti da cui ha preso vita la sceneggiatura; la storia è quella di come, perché e dove il film stesso è nato, attraverso le testimonianze di chi al film ha lavorato. Ecco il filo che tiene insieme le pagine di questo libro. Un...
2004, pp. VIII-87
ISBN: 9788879898713
€ 10,00  € 9,50
2004, pp. VIII-87
ISBN: 9788879898713
€ 10,00  € 9,50

Jean-Luc Nancy

Abbas Kiarostami

L'evidenza del film

Un filosofo legge l’opera di un regista. Ossia pensa a partire dall’immagine filmica e dal complesso statuto dello sguardo, che non riguardano soltanto l’estetico, il didattico e l’euristico, ma soprattutto la realtà. Per Jean-Luc Nancy, infatti, la specificità dei film di Kiarostami (e del cinema di cui egli è esempio ed emblema) sta nell’«evidenza», che è un altro modo per dire la presenza...
2004, pp. XXII-122
ISBN: 9788879898539
€ 24,00  € 22,80
2004, pp. XXII-122
ISBN: 9788879898539
€ 24,00  € 22,80

Alessandro Portelli

Canoni americani

Oralità, letteratura, cinema, musica

Gli Stati Uniti, scriveva Cesare Pavese, sono «il gigantesco teatro dove con maggiore franchezza che altrove veniva recitato il dramma di tutti [...]. La cultura americana ci permise in quegli anni di vedere svolgersi come su uno schermo gigante il nostro stesso dramma». Se c’è un dato che ha sempre caratterizzato la letteratura degli Stati Uniti è proprio il continuo salire e scendere dei linguaggi, il flusso ininterrotto...
2004, pp. VI-376
ISBN: 9788879898461
€ 23,50  € 22,33
2004, pp. VI-376
ISBN: 9788879898461
€ 23,50  € 22,33

Fredric Jameson

Firme del visibile

Hitchcock, Kubrik, Antonioni

«Il visuale è essenzialmente pornografico», scrive Fredric Jameson, «i film ci chiedono di guardare il mondo come se si trattasse di un corpo nudo». In un universo interamente trasformato in icone e feticci, anche lo scontro culturale si combatte infatti sul piano delle rappresentazioni e di un’estetica che è sempre più geopolitica. Così, con Firme del visibile uno dei più importanti critici...
2003, pp. XXXV-249
ISBN: 9788879897662
€ 18,00
2003, pp. XXXV-249
ISBN: 9788879897662
€ 18,00
Se davvero il cinema, come ha scritto André Bazin, è condannato alla riproduzione mimetica del mondo fisico dall' «effetto di realtà» del medium fotografico, in che modo sarà possibile rappresentare sul grande schermo il trascendente? Da Griffith a DeMille, la risposta di Hollywood è stata relativamente semplice: servendosi degli effetti speciali. Alla fine degli anni sessanta, però, un giovane studente dell'Ucla appena...
2002, pp. XXXII-144
ISBN: 9788879896610
€ 17,56
2002, pp. XXXII-144
ISBN: 9788879896610
€ 17,56
L'emigrazione italiana nel mondo ha rappresentato uno dei tratti più peculiari e caratteristici dell'intera storia italiana contemporanea. Se è vero che molti altri paesi hanno conosciuto e conoscono flussi migratori di grande portata, è difficile trovare altri esempi, come quello italiano, così intensi, così a lungo distribuiti nel tempo, così variegati per provenienza territoriale e sociale, così diversificati per luoghi...
2001, pp. XVI-701
ISBN: 9788879896559
€ 39,77  € 37,78
2001, pp. XVI-701
ISBN: 9788879896559
€ 39,77  € 37,78
«Ricordo come una delle cose più strazianti e tenere della mia vita quando un giorno, camminando per il mio paese con mia nonna, una contadina che aveva studiato fino alla seconda elementare, vidi sul muro delle scritte sbiaditissime che dicevano: vota tal dei tali. Io chiesi a mia nonna che cosa volessero dire, e lei non seppe rispondere. Ci rimasi molto male: volevo sapere tante cose e non c'era la possibilità di saperle, se non - uccidendo...
1994, pp. X-132
ISBN: 9788879891158
€ 8,26
1994, pp. X-132
ISBN: 9788879891158
€ 8,26