25 risultati

Henry David Thoreau

L'agire del mondo

Ragionando di scienza, natura, esperienza umana

L’innato scetticismo di Thoreau verso la conoscenza teorica e la sua fede nella fisicità della natura sono all’origine del suo forte interesse per la scienza. E tuttavia proprio l’incedere tumultuoso della disciplina metteva in allarme Thoreau, scrittore sempre al confine fra poesia, autobiografia, filosofia e scienza. A preoccuparlo era l’idea di una scienza puramente deduttiva e prescrittiva, orientata «dall’alto...
2008, pp. XVIII-142
ISBN: 9788860362377
€ 14,50  € 13,78
2008, pp. XVIII-142
ISBN: 9788860362377
€ 14,50  € 13,78

La comunicazione

Ciò che si dice e ciò che non si lascia dire

Cosa significa per la filosofia confrontarsi con il linguaggio? Significa in primo luogo che il pensiero si pensa finalmente come linguaggio e che di conseguenza non può più prescindere dalla comunicazione. Chiamata alla prova della comunicazione, la filosofia, a lungo concepita come puro pensiero di parole assolute, è costretta a confessare il suo rapporto ambivalente con il linguaggio, dove la diffidenza e la presa di distanza ha prevalso...
2003, pp. XIV-192
ISBN: 9788879897914
€ 18,00  € 17,10
2003, pp. XIV-192
ISBN: 9788879897914
€ 18,00  € 17,10

Pratiche di partecipazione

Teorie e metodi di intervento con bambini e adolescenti

Il libro descrive i risultati di una ricerca sulle idee e i metodi di intervento per promuovere la partecipazione di bambini e adolescenti, che si ricollega a un precedente volume (I diritti dei bambini e degli adolescenti, Donzelli 2001) in cui si analizzano i progetti rivolti all’infanzia. Utilizzando una varietà di strumenti e tecniche d’indagine (video-osservazione, focus group con bambini, interviste con adulti), la ricerca si è...
2003, pp. IX-350
ISBN: 9788879897921
€ 17,80  € 16,91
2003, pp. IX-350
ISBN: 9788879897921
€ 17,80  € 16,91

Francoise FRONTISI-DUCROUX e Jean-Pierre VERNANT

Ulisse e lo specchio

Il femminile e la rappresentazione di sé nella Grecia antica

Perché, nella Grecia antica, gli uomini rifiutavano di guardarsi allo specchio? E perché il suo uso era riservato solo alle donne? Attorno al tema dello specchio ruota l'argomentazione di questo libro, che si apre e si chiude sulla figura di Ulisse. Tornato ad Itaca, l'eroe deve riconquistare la propria identità, insieme con il proprio status di re. Ma simile riconquista sarà possibile solo con il pieno benestare di Penelope. Per Ulisse...
2003, pp. X-230
ISBN: 9788879897808
€ 20,00
2003, pp. X-230
ISBN: 9788879897808
€ 20,00

Dario MELOSSI e Monia GIOVANNETTI

I nuovi sciuscià

Minori stranieri in Italia

Multiculturalismo e sicurezza, migranti e criminalità, l’immigrazione minorile e il carcere – sono questi i filoni lungo cui si dipana la ricerca sociologica presentata nel volume a cura di Dario Melossi e Monia Giovannetti. Il primo capitolo offre una panoramica del rapporto tra immigrazione, devianza e problemi di integrazione dei migranti all’interno del «modo di vita» italiano, e si basa su un esteso materiale di...
2003, pp. 183
ISBN: 9788879897402
€ 17,80  € 16,91
2003, pp. 183
ISBN: 9788879897402
€ 17,80  € 16,91
Il grande fiume dei nostri emigranti, quella sorta di «Ulisse collettivo» che si spinse fino a toccare, con le sue peregrinazioni in età contemporanea, i più disparati angoli del mondo, giunge con questo secondo volume della Storia dell’emigrazione alle sponde del suo approdo. Anche la dimensione dell’arrivo, del resto, si propone come una parabola non sempre conchiusa; in moltissimi casi l’esito «definitivo»...
2002, pp. XVI-847
ISBN: 9788879897198
€ 44,00
2002, pp. XVI-847
ISBN: 9788879897198
€ 44,00
Il pensiero ebraico del Novecento difende un umanesimo diverso da quello affermato nella storia della filosofia da Parmenide a Heidegger attraverso una metafisica culminante nella teologia razionale: esso non identifica l'umanità dell'uomo né nella ragione rivolta alla conoscenza dell'essere, né – in modo antitetico, o speculare – nella fede o senso del divino, ma nel libero accoglimento della legge morale proveniente da...
2002, pp. VIII-228
ISBN: 9788879897365
€ 18,00  € 17,10
2002, pp. VIII-228
ISBN: 9788879897365
€ 18,00  € 17,10

Günter Figal

Nietzsche

Un ritratto filosofico

Quando morì, il 25 agosto del 1900, Friedrich Nietzsche era già sprofondato da quasi vent'anni nell'abisso della follia. Pure, se si volesse stilare una classifica dei pensatori più influenti del XX secolo, Nietzsche vi figurerebbe con tutta probabilità al primo posto. A che cosa si deve una così straordinaria capacità di anticipare i tempi, che sembra sintetizzare l'incredibile forza del pensiero nietzscheano? In...
2002, pp. IX-195
ISBN: 9788879897273
€ 20,80  € 19,76
2002, pp. IX-195
ISBN: 9788879897273
€ 20,80  € 19,76

Allison JAMES, Chris JENKS, Alan PROUT

Teorizzare l'infanzia

Per una nuova sociologia dei bambini

Negli ultimi anni si è registrato un eccezionale sviluppo dell'interesse nei confronti della sociologia dell'infanzia. Questo volume unifica per la prima volta i contributi più importanti in questo campo. Basandosi sull'ampio ventaglio dei più recenti studi sociologici e antropologici, vengono qui elaborati una serie di concetti-chiave e di nuovi paradigmi che si collocano al confine tra lo studio dell'infanzia e la teoria sociale, inquadrandoli...
2002, pp. 200
ISBN: 9788879896788
€ 17,80
2002, pp. 200
ISBN: 9788879896788
€ 17,80
Salvatore Satta rappresenta uno dei casi letterari più interessanti ed emblematici del Novecento italiano. La sua notorietà letteraria, scoppiata improvvisa come una meteora, altrettanto repentinamente si è come sopita, sotto la spinta di un'enigmatica ma significativa rimozione, quanto meno nel campo della critica letteraria. è vero infatti che Satta fu discretamente conosciuto per la sua attività nel campo giuridico,...
2002, pp. VI-170
ISBN: 9788879896863
€ 17,82  € 16,93
2002, pp. VI-170
ISBN: 9788879896863
€ 17,82  € 16,93
Se davvero il cinema, come ha scritto André Bazin, è condannato alla riproduzione mimetica del mondo fisico dall' «effetto di realtà» del medium fotografico, in che modo sarà possibile rappresentare sul grande schermo il trascendente? Da Griffith a DeMille, la risposta di Hollywood è stata relativamente semplice: servendosi degli effetti speciali. Alla fine degli anni sessanta, però, un giovane studente dell'Ucla appena...
2002, pp. XXXII-144
ISBN: 9788879896610
€ 17,56
2002, pp. XXXII-144
ISBN: 9788879896610
€ 17,56

Il modello abruzzese

Un caso virtuoso di sviluppo regionale

È difficile trovare una regione - in Italia ma forse anche nella stessa Europa - che nella seconda metà del secolo appena trascorso abbia registrato una metamorfosi così profonda e radicale come l’Abruzzo. Nell'immediato dopoguerra gran parte degli indicatori economici e sociali la collocavano nel «profondo Sud»; oggi risulta invece la meno «meridionale» della penisola: una regione che ormai s'inserisce...
2001, pp. 213
ISBN: 9788886175746
€ 19,63  € 18,65
2001, pp. 213
ISBN: 9788886175746
€ 19,63  € 18,65
L'emigrazione italiana nel mondo ha rappresentato uno dei tratti più peculiari e caratteristici dell'intera storia italiana contemporanea. Se è vero che molti altri paesi hanno conosciuto e conoscono flussi migratori di grande portata, è difficile trovare altri esempi, come quello italiano, così intensi, così a lungo distribuiti nel tempo, così variegati per provenienza territoriale e sociale, così diversificati per luoghi...
2001, pp. XVI-701
ISBN: 9788879896559
€ 39,77  € 37,78
2001, pp. XVI-701
ISBN: 9788879896559
€ 39,77  € 37,78
Poeti della malinconia è una raccolta di testi poetici appartenenti per lo più alla seconda metà del secolo appena conchiuso. Non una rassegna, ma - parafrasando il titolo della poesia di apertura di Giovanni Giudici - piuttosto un'antologia di "visitazioni" poetiche: poeti classici della modernità letteraria, scelti secondo la scansione delle differenti parole chiave della Malinconia (Umori, Silenzi, Specchi, Travisamenti, Lontananze),...
2001, pp. XXV-293
ISBN: 9788879896474
€ 22,72  € 21,58
2001, pp. XXV-293
ISBN: 9788879896474
€ 22,72  € 21,58
L'eredità teorica di Georg Simmel è stata a lungo condizionata da giudizi pesantemente riduttivi: filosofo del «pressappoco», teorico dell'«impressionismo», cultore di una filosofia giornalistica. Si tratta di giudizi che non colgono la profonda capacità del pensatore tedesco di rappresentare le tensioni e i rovelli di un'epoca. Il suo rifiuto di ogni razionalismo universalistico, il suo relativismo individualistico...
2001, pp. XXV-213
ISBN: 9788879896283
€ 20,14  € 19,13
2001, pp. XXV-213
ISBN: 9788879896283
€ 20,14  € 19,13

Arcipelago malinconia

Scenari e parole dell'interiorità

L'arcipelago è un insieme di isole tra loro separate, ma connesse da una comunanza geografica e geologica. È il modo di essere della «malinconia», mondo di comportamenti, idee e sentimenti apparentemente frammentari, ma legati da una storia e una fenomenologia che accompagna la cultura e la civiltà da cui tutti proveniamo. La malinconia è la Dea della cultura occidentale antica e moderna. Arcipelago Malinconia è...
2001, pp. XV-303
ISBN: 9788879895941
€ 22,72  € 21,58
2001, pp. XV-303
ISBN: 9788879895941
€ 22,72  € 21,58

Franco Crispini

L'etica dei moderni

Shaftesbury e le ragioni della virtù

Al centro di questo volume si situa la forte ripresa di interesse nei confronti del pensiero del filosofo e moralista inglese Anthony Shaftesbury (1671-1713). In particolare, è frutto di indagine l'insieme delle riflessioni che fondano, alle soglie del nostro mondo contemporaneo, una nuova dimensione dell'etica: le «ragioni» del «bene» e della «virtù» come spazio definitorio di un'«etica dei moderni».
2001, pp. XXX-130
ISBN: 9788879896153
€ 16,53  € 15,70
2001, pp. XXX-130
ISBN: 9788879896153
€ 16,53  € 15,70

Marco Vozza

Esistenza e interpretazione

Nietzsche oltre Heidegger

Continuare a ripetere che «tutto è interpretazione» comporta indubbiamente per la filosofia una pericolosa perdita di attrito con l'esperienza, di cui la cultura postmoderna è in parte responsabile. Ma è proprio vero che l'atto interpretativo costituisce una negazione della sussistenza della realtà oggettiva? Affermare i diritti dell'interpretazione implicherà necessariamente l'infedeltà nei confronti...
2001, pp. XVI-240
ISBN: 9788879896207
€ 17,56  € 16,68
2001, pp. XVI-240
ISBN: 9788879896207
€ 17,56  € 16,68

Coscienza

Storia e percorsi di un concetto

Il concetto di coscienza attraversa, connotandola, l'intera storia del pensiero e della cultura dell'Occidente, dal mondo greco antico alle origini e agli sviluppi del pensiero cristiano, e via via fino ai più recenti esiti della psicoanalisi e delle neuroscienze. In un'epoca caratterizzata da crisi di valori, egemonia dei mass media, frammentazione della cultura e della ricerca, la ripresa della discussione sul tema «coscienza» rappresenta...
2000, pp. XI-212
ISBN: 9788879895545
€ 18,08  € 17,18
2000, pp. XI-212
ISBN: 9788879895545
€ 18,08  € 17,18
Il volume raccoglie, per la prima volta in edizione italiana, due fondamnetali saggi critici di Ernst Cassirer: "Kant e Rousseau" e " Goethe e la filosofia kantiana", apparsi postumi nel 1945 in edizione americana e solo nel 1991 in edizione tedesca. Scritti nel periodo della compiuta maturità, negli anni dell'emigrazione dalla Germania nazista, i due saggi principali che compongono il volume costituiscono un'originale lettura dei rapporti Kant-Rousseau...
1999, pp. XVII-101
ISBN: 9788879895132
€ 18,08
1999, pp. XVII-101
ISBN: 9788879895132
€ 18,08
Rottamare la storia? Non sarà la discarica la prossima fermata dell'umanità, che uno dopo l'altro ha sepolto centinaia di falsi idoli, e una buona manciata di ingombranti ideologie; e che d'altro canto ha conquistato agi e libertà, seppure non tutti e non per tutti. Le rimane ancora un tentativo: recuperare i pezzi della sua storia non ancora inservibili, al fine di ritrovare un senso dell'orientamento. Non più «l'ira funesta»,...
1999, pp. VII-465
ISBN: 9788879895040
€ 30,99  € 29,44
1999, pp. VII-465
ISBN: 9788879895040
€ 30,99  € 29,44
La ricorrenza del bicentenario della nascita del grande scrittore francese fornisce l'occasione di una rivisitazione del suo rapporto con l'Italia. Fin dall'Ottocento l'opera di Balzac ha costituito infatti una presenza importante, pur attraverso una fortuna intellettuale ed editoriale caratterizzata da significative oscillazioni. E da allora la "Commedia umana" ha ispirato ed affascinato illustri scrittori, critici e artisti. Il volume raccoglie in primo...
1999, pp. XII-100
ISBN: 9788879894913
€ 14,46  € 13,74
1999, pp. XII-100
ISBN: 9788879894913
€ 14,46  € 13,74

Eugenio Spedicato

Facezie truculente

Il delitto perfetto nella narrativa di Durrenmatt

I romanzi e i racconti polizieschi di Friedrich Dürrenmatt (1921-1990) vanno ben oltre i requisiti tradizionali del genere. Certo, criminali e detective ed enigmi non mancano nella prosa del grande narratore e commediografo svizzero. Ma le finalità di Dürrenmatt sono affatto speciali. Si tratta di costruire parabole sulla condizione tardomoderna e postmoderna, di vagare nel labirinto dell'ingiustizia, del male e del disumano, ma senza il...
1999, pp. 93
ISBN: 9788879895026
€ 12,91  € 12,26
1999, pp. 93
ISBN: 9788879895026
€ 12,91  € 12,26

Leslie Fiedler

Dodici passi sul tetto

Saggi sulla letteratura e l'identità ebraica

Per la prima volta, dopo anni di studi dedicati ai temi dell'identità ebraica in letteratura e nella società, agli archetipi letterari e ai miti di fondazione delle diverse coscienze nazionali, Leslie Fiedler ha deciso di raccogliere in un libro quegli scritti, altrettanti passaggi spericolati sulla china di un tetto scosceso. E sono scritti forti, eclettici, di un professore che resiste a tutte le chiusure accademiche e insiste a riportare...
1999, pp. XII-153
ISBN: 9788879894630
€ 15,49  € 14,72
1999, pp. XII-153
ISBN: 9788879894630
€ 15,49  € 14,72