Saggi. Storia e scienze sociali
  386 risultati

Si affiancano in questa collana opere di studiosi giovani e affermati, italiani e stranieri. L’intento è di documentare e coltivare, in tutti i campi del sapere, gli impulsi di ricerca più innovativi, cercando di rivolgersi non solo agli specialisti, ma anche ai lettori colti e curiosi del mondo. Libri dunque di bilancio e di studio, ma soprattutto di formazione. La collana si articola in quattro sezioni ad ampio spettro. Storia e scienze sociali: la società, l’economia, la politica. Gli spazi di civiltà e i loro reciproci rapporti. Le basi materiali e le culture. La storia come tensione civile.

I gruppi di camorra sono il risultato di un lento processo di formazione che agisce all’interno dei mercati. Essi trovano una definizione quando una famiglia conquista una posizione di comando in un settore di traffici grazie a capacità di carattere imprenditoriale e a una gestione razionale della violenza. In questo libro si ricostruiscono i percorsi di formazione di alcuni clan di camorra in un arco temporale che va dal secondo dopoguerra ad...
2017, pp. VI-146
ISBN: 9788868435813
€ 24,00  € 22,80
2017, pp. VI-146
ISBN: 9788868435813
€ 24,00  € 22,80
Mussolini diplomatico costituisce un’insostituibile testimonianza della lotta al regime condotta da una delle figure di spicco dell’antifascismo: scritto da Gaetano Salvemini durante l’esilio, le copie, subito dopo la pubblicazione nel 1932, furono distrutte. Il volume, ristampato qui nella sua prima introvabile edizione italiana, offre al lettore un’acuta indagine sulla politica estera nel decennio 1922-32, svolta «in tempo...
2017, pp. XXXIV-222
ISBN: 9788868436032
€ 29,00  € 27,55
2017, pp. XXXIV-222
ISBN: 9788868436032
€ 29,00  € 27,55

Angelo Ventura

Intellettuali

Cultura e politica tra fascismo e antifascismo

«L’atteggiamento degli intellettuali di fronte al fascismo è tema complesso e delicato, che tocca i nervi scoperti più sensibili della coscienza nazionale, riluttante a fare i conti fino in fondo con questo inquietante periodo della sua storia». Così scriveva Angelo Ventura – uno tra i più autorevoli storici del secondo dopoguerra italiano – suggerendo, implicitamente, il filo che collega i saggi raccolti in...
2017, pp. XX-220
ISBN: 9788868436070
€ 27,00  € 25,65
2017, pp. XX-220
ISBN: 9788868436070
€ 27,00  € 25,65

Valeria Deplano

Sardegna d'oltremare

L'emigrazione coloniale tra esperienza e memoria

Nel secolo scorso furono migliaia i sardi che lasciarono l’isola per raggiungere le terre africane che facevano parte dei possedimenti coloniali italiani. Contadini e operai, ma anche membri delle élites locali, medici, pittori, architetti, commercianti, in abiti civili o con indosso la divisa militare, arrivarono sulle sponde della Libia, dell’Eritrea e della Somalia, o si addentrarono negli altipiani dell’Etiopia. Perché partirono?
2017, pp. XIV-196
ISBN: 9788868436100
€ 30,00  € 28,50
2017, pp. XIV-196
ISBN: 9788868436100
€ 30,00  € 28,50

Patrizia Dogliani, Marie-Anne Matard-Bonucci

Democrazia insicura

Violenze, repressioni e Stato di diritto nella storia della Repubblica (1945-1995)

Com’è possibile combattere la violenza rispettando lo Stato di diritto? Come può uno Stato fronteggiare gruppi che avversano radicalmente la democrazia, approfittando delle libertà di espressione, di informazione, di circolazione di cui godono i cittadini? Come conciliare le esigenze di «sicurezza» della popolazione e della cosiddetta «opinione pubblica» con il rispetto della democrazia? Esiste un uso ragionato della forza rispettoso dei diritti...
2017, pp. XXIV-296
ISBN: 9788868435844
€ 30,00  € 28,50
2017, pp. XXIV-296
ISBN: 9788868435844
€ 30,00  € 28,50

Laura Bovone, Carla Lunghi

Resistere

Innovazione e vita quotidiana

La crisi ha prodotto in questi anni una forte perdita di sicurezza che ha investito il modo di lavorare e di consumare. Il volume – frutto di una ricerca sul campo, basata su interviste e studi di caso – indaga le strategie che sono state messe in atto per resistere alla crisi, innovando e reinventando se stessi e il lavoro: ciò che emerge è una straordinaria capacità di escogitare pratiche produttive e collaborative per reagire alla disoccupazione,...
2017, pp. XXXII-272
ISBN: 9788868435875
€ 27,00  € 25,65
2017, pp. XXXII-272
ISBN: 9788868435875
€ 27,00  € 25,65

A cura di Dora Marucco e Cristina Accornero

Orizzonti internazionali a Torino

Indagini per una storia della sua classe dirigente nel Tardo Novecento

La vocazione internazionale di Torino si manifesta con forza nell’ultimo mezzo secolo e si impone attraverso una serie di eventi e di attività di carattere cosmopolita. A indirizzare e a convogliare verso un tale esito la ricchezza storica e culturale della città è una classe dirigente che ha saputo raccogliere e mettere a frutto un bagaglio culturale accumulato da tempo, una lunga tradizione di capacità e di esperienze. È...
2017, pp. XII-308
ISBN: 9788868435882
€ 30,00  € 28,50
2017, pp. XII-308
ISBN: 9788868435882
€ 30,00  € 28,50

Marcello de Cecco

Moneta e impero

Economia e finanza internazionale dal 1890 al 1914

Un classico della storia economica, quest’opera di Marcello de Cecco, un libro in cui il grande economista mostra «di che lagrime grondi e di che sangue» un sistema monetario internazionale, il gold standard, che fu a lungo ritenuto un modello di equilibrio e armonia. Con il supporto di analisi documentate sullo sviluppo economico, il commercio internazionale, le istituzioni finanziarie, de Cecco mostra come, in ciascuno di questi ambiti,...
2017, pp. XXVIII-292
ISBN: 9788868435660
€ 32,00
2017, pp. XXVIII-292
ISBN: 9788868435660
€ 32,00

Ilaria de Seta

American Citizen

G.A. Borgese tra Berkeley e Chicago (1931-52)

Giuseppe Antonio Borgese è una delle figure più controverse della storia intellettuale italiana del Novecento. Protagonista ed escluso, celebre ma ignoto, legato ai personaggi più in vista del suo tempo – Papini e Prezzolini, Pirandello e Tozzi, Mussolini e Croce, Salvemini e Toscanini, Mann e Broch –, letterato, scrittore, filosofo, politicamente engagé, è ancora oggi difficile da inquadrare in una categoria critica.
2017, pp. VIII-184
ISBN: 9788868435134
€ 30,00  € 28,50
2017, pp. VIII-184
ISBN: 9788868435134
€ 30,00  € 28,50

Iain Gately

La diva nicotina

Come il tabacco ha sedotto il mondo

Nel 1492, al suo sbarco sulle coste americane, Cristoforo Colombo venne accolto con offerte di pane, frutta e foglie secche. Colombo gettò le foglie in mare, ridendo del bizzarro dono, ma ben presto lui e i suoi uomini compresero il potere di quelle foglie, rimanendone affascinati. Pianta medicinale capace di produrre allucinazioni, inducendo stati di trance, il tabacco era al centro dei riti sciamanici e magici dei popoli americani. Quando arrivò...
2016, pp. VIII-274
ISBN: 9788868435615
€ 33,00  € 31,35
2016, pp. VIII-274
ISBN: 9788868435615
€ 33,00  € 31,35

Erik J. Zürcher

Porta d'Oriente

Storia della Turchia dal Settecento a oggi

Nella storia del mondo contemporaneo, la Turchia occupa un posto particolare. La sua collocazione geopolitica, nel ganglio decisivo del passaggio tra Oriente e Occidente; il suo passato di cuore pulsante di due grandi imperi (quello romano d’Oriente prima, quello ottomano poi); la compresenza, sul suo territorio, di differenti etnie: tutto fa sì che la storia turca rappresenti uno snodo ineludibile nei fragili equilibri che attraversano lo scacchiere...
2016, pp. XX-494, rilegato
ISBN: 9788868435257
€ 36,00  € 34,20
2016, pp. XX-494, rilegato
ISBN: 9788868435257
€ 36,00  € 34,20

a cura di Michele Colucci e Stefano Gallo

Fare spazio

Rapporto 2016 sulle migrazioni interne in Italia

Italiani, stranieri, giovani, persone in età avanzata, lavoratori, lavoratrici, studenti, studentesse, disoccupate, disoccupati: sono coloro che si muovono sul territorio nazionale, formando catene, attivando relazioni, modificando i luoghi con cui entrano in contatto. Le migrazioni interne hanno rappresentato negli ultimi quarant’anni un laboratorio eccezionale per capire la società italiana e le sue trasformazioni, fenomeno che gli studiosi hanno interrogato...
2016, pp. XX-170
ISBN: 9788868435417
€ 28,00  € 26,60
2016, pp. XX-170
ISBN: 9788868435417
€ 28,00  € 26,60

Antonio De Rossi

La costruzione delle Alpi

Il Novecento e il modernismo alpino (1917-2017)

Il grande affresco di Antonio De Rossi su La costruzione delle Alpi, iniziato con la pubblicazione del volume Immagini e scenari del pittoresco alpino (1773-1914), trova ora pieno compimento in questo nuovo volume dedicato al modernismo alpino (1917-2017). L’opera rappresenta un inedito sguardo sull’universo delle Alpi, indagato nel suo emergere come autonomo soggetto di storia e inteso come l’insieme delle sue componenti materiali e simboliche,...
2016, pp. XVI-658
ISBN: 9788868435264
€ 42,00  € 39,90
2016, pp. XVI-658
ISBN: 9788868435264
€ 42,00  € 39,90

Giuseppe Sergi

Soglie del Medioevo

Le grandi questioni, i grandi maestri

Il medioevo è forse il periodo più frainteso della storia. Su di esso pesano la vastità degli spazi e la lunga gittata delle periodizzazioni, come pure le difficoltà interpretative delle fonti: tutti fattori che spesso espongono al rischio di indebiti schematismi e di forzate generalizzazioni. Per questi motivi, quella che – per sottrazione – è definita «l’età di mezzo» ha bisogno più di altre di essere sottoposta a un insieme di «spiegazioni».
2016, pp. X-350
ISBN: 9788868435240
€ 28,00  € 26,60
2016, pp. X-350
ISBN: 9788868435240
€ 28,00  € 26,60
Questo volume racconta la storia del Monte dei Paschi di Siena dalla crisi del 1929 alla riforma bancaria dei primi anni novanta. Utilizzando fonti in larga parte inedite, gli autori esaminano per la prima volta le vicende di una banca che, assunte nel 1936 le vesti di Istituto di credito diritto pubblico, trasforma il suo modello di attività di fronte ai processi di cambiamento che hanno attraversato il nostro paese e scala la classifica dei principali...
2016, pp. XII-388
ISBN: 9788868435141
€ 30,00  € 28,50
2016, pp. XII-388
ISBN: 9788868435141
€ 30,00  € 28,50

Roberto Biorcio, Tommaso Vitale

Italia civile

Associazionismo, partecipazione e politica

Una profonda trasformazione politica e sociale ha investito il nostro paese negli ultimi vent’anni. Un cambiamento che non poteva non coinvolgere il mondo dell’associazionismo, la parte più attiva e sensibile della società civile. Impegnate in molteplici attività, le reti associative favoriscono la diffusione della cultura democratica e della solidarietà sociale, rafforzando i legami fra le persone e l’efficacia delle...
2016, pp. VIII-216
ISBN: 9788868435073
€ 28,00  € 26,60
2016, pp. VIII-216
ISBN: 9788868435073
€ 28,00  € 26,60

Marcello Musto

L'ultimo Marx

1881-1883. Saggio di biografia intellettuale

Gli ultimi anni della vita di Marx sono stati spesso considerati come un periodo durante il quale egli avrebbe appagato la propria curiosità intellettuale e cessato di lavorare. L’analisi di alcuni manoscritti, ancora inediti o poco conosciuti, permette di sfatare questa leggenda e dimostra che egli non solo continuò le sue ricerche, ma le estese anche a nuove discipline. Nel biennio 1881-1882 Marx intraprese uno studio approfondito delle più recenti...
2016, pp. X-150
ISBN: 9788868435035
€ 24,00  € 22,80
2016, pp. X-150
ISBN: 9788868435035
€ 24,00  € 22,80

Massimo Castoldi

1943-1945: I «BRAVI» e I «CATTIVI»

Italiani e tedeschi tra memoria, responsabilità e stereotipi

L’elaborazione di una memoria condivisa e consapevole sugli ultimi anni della seconda guerra mondiale ha conosciuto, in Germania e in Italia, percorsi differenti, scanditi da tempi e sensibilità che è utile mettere a confronto, in sede di ricostruzione storica. Questo volume presenta un approccio comparativo alla questione, attraverso la voce di alcuni tra i massimi specialisti, italiani e tedeschi, della materia. Dopo decenni di oblio, in...
2016, pp. XVI-112
ISBN: 9788868435059
€ 24,00  € 22,80
2016, pp. XVI-112
ISBN: 9788868435059
€ 24,00  € 22,80

Toni Ricciardi

Marcinelle, 1956

Quando la vita valeva meno del carbone

Marcinelle è comunemente riconosciuta come la catastrofe per antonomasia degli italiani all’estero. Non fu la prima né l’ultima, ma rappresenta uno dei tasselli più dolorosi del variegato mosaico della migrazione italiana nel mondo. L’incendio nella miniera di Marcinelle, avvenuto l’8 agosto 1956 – nel quale morirono 262 lavoratori di dodici nazionalità, tra cui 136 italiani –, non costituì solo...
2016, pp. XVI-176
ISBN: 9788868435066
€ 24,00  € 22,80
2016, pp. XVI-176
ISBN: 9788868435066
€ 24,00  € 22,80

A cura di Filippo Barbera, Joselle Dagnes, Angelo Salento, Ferdinando Spina

Il capitale quotidiano

Un manifesto per l'economia fondamentale

L’economia fondamentale è l’infrastruttura della vita quotidiana. È quello che ogni giorno diamo o dovremmo dare per scontato: la produzione e la distribuzione del cibo, la distribuzione dell’acqua, dell’energia, del gas, i trasporti, l’istruzione, la sanità, i servizi di cura. In questi settori – almeno in questi – il benessere della collettività dovrebbe essere il principio guida dell’azione...
2016, pp. XIV-322
ISBN: 9788868434861
€ 27,00  € 25,65
2016, pp. XIV-322
ISBN: 9788868434861
€ 27,00  € 25,65

Fondazione Res

Università in declino

Un'indagine sugli atenei da Nord a Sud

Il tema dell’istruzione e della formazione di capitale umano qualificato è sempre più riconosciuto come fattore cruciale per uno sviluppo economico solido e capace di coesione sociale. Dopo aver già analizzato il tema dell’istruzione secondaria (2015), la Fondazione Res dedica il suo Rapporto annuale all’istruzione universitaria nel nostro paese: le iscrizioni, le carriere e i servizi per gli studenti, l’offerta didattica e la qualità della ricerca,...
2016, pp. XXII-412
ISBN: 9788868435202
€ 25,00  € 23,75
2016, pp. XXII-412
ISBN: 9788868435202
€ 25,00  € 23,75

Pier Maria Furlan

Sbatti il matto in prima pagina

I giornali italiani e la questione psichiatrica prima della legge Basaglia

In dieci anni, tra il 1968 e il 1978, matura il clima che porterà l’Italia, primo paese al mondo, alla chiusura dei manicomi. In questo contesto il ruolo dei quotidiani è fondamentale: grazie alle loro inchieste e alle interviste, cronisti, inviati e opinionisti contribuiscono a sensibilizzare l’opinione pubblica sugli orrori nascosti dentro le mura degli ospedali psichiatrici, dove poveri, anziani, omosessuali e bambini disabili vengono di rado curati...
2016, pp. XII-436
ISBN: 9788868434823
€ 32,00  € 30,40
2016, pp. XII-436
ISBN: 9788868434823
€ 32,00  € 30,40

Federico Melotto

L'arena del duce

Storia del Partito nazionale fascista a Verona

«Niente cannibalismo e niente politica» era la frase che amava ripetere il federale Giuseppe Frediani, giunto alla guida della federazione fascista veronese nel maggio 1934. Un motto semplice, schiettamente fascista, che nella sostanza riassumeva i nuovi sistemi di gestione del partito voluti da Mussolini e da Achille Starace, tesi a eliminare ogni residuo di politica liberal-democratica che minacciava di riproporsi, nel sistema a partito unico, come «cannibalismo»...
2016, pp. XXIV-296
ISBN: 9788868434618
€ 28,00  € 26,60
2016, pp. XXIV-296
ISBN: 9788868434618
€ 28,00  € 26,60
Medico e igienista di formazione, politico per convinzione, umanista per natura, Giovanni Berlinguer – una delle figure più cristalline nella storia politica dell’Italia repubblicana – si è sempre confrontato con tre dimensioni per lui inseparabili: la ricerca delle cause delle diseguaglianze in campo sanitario, realizzata con l’analisi puntuale e articolata delle realtà sociali, economiche e culturali; l’impegno...
2016, pp. XXXII-306
ISBN: 9788868434571
€ 30,00  € 28,50
2016, pp. XXXII-306
ISBN: 9788868434571
€ 30,00  € 28,50