Saggi. Storia e scienze sociali
  384 risultati

Si affiancano in questa collana opere di studiosi giovani e affermati, italiani e stranieri. L’intento è di documentare e coltivare, in tutti i campi del sapere, gli impulsi di ricerca più innovativi, cercando di rivolgersi non solo agli specialisti, ma anche ai lettori colti e curiosi del mondo. Libri dunque di bilancio e di studio, ma soprattutto di formazione. La collana si articola in quattro sezioni ad ampio spettro. Storia e scienze sociali: la società, l’economia, la politica. Gli spazi di civiltà e i loro reciproci rapporti. Le basi materiali e le culture. La storia come tensione civile.

Gli scritti di Giorgio Ceriani Sebregondi raccolti nel volume rivelano tutta la ricchezza intellettuale e la forza del pensiero di uno dei più grandi esponenti della cultura italiana del Novecento. Esperto di politica economica e di questioni sociali, Sebregondi ha introdotto per primo in Italia la cultura internazionale dello sviluppo. In questi testi (che coprono il periodo della produzione più matura di Sebregondi, dal 1949 alla morte) l’attualità...
2021, pp. XXII-338
ISBN: 9788855222730
€ 30,00  € 28,50
2021, pp. XXII-338
ISBN: 9788855222730
€ 30,00  € 28,50

Alessandro Volterra, Maurizio Zinni

Il leone, il giudice e il capestro

Storia e immagini della repressione italiana in Cirenaica (1928-1932)

Il volume ricostruisce una pagina poco nota e spesso rimossa della storia del nostro paese e della Libia: la repressione messa in atto dal governo coloniale in Cirenaica tra il 1928 e il 1932. Conosciuta anche come «pacificazione militare della Cirenaica», fu l’insieme delle operazioni volte a sconfiggere la resistenza anticoloniale contro l’occupazione italiana nell’attuale regione orientale della Libia. Campagna militare in piena regola, questa...
2021, pp. VI-202
ISBN: 9788855222693
€ 30,00  € 28,50
2021, pp. VI-202
ISBN: 9788855222693
€ 30,00  € 28,50

Donato Di Santo

Italia e America Latina

Storia di una idea di politica estera

Con l’America Latina il nostro paese ha vissuto storicamente fasi alterne e sentimenti controversi. A volte di grande vicinanza, intesa e solidarietà, altre volte di superficiale disinteresse. In questo volume Donato Di Santo – figura di primo piano nelle relazioni tra l’Italia e il continente latinoamericano – ripercorre le premesse politiche che lo hanno portato, tra gli altri, a creare in Italia uno strumento inedito di politica...
2021, pp. XXVI-246
ISBN: 9788855222785
€ 28,00  € 26,60
2021, pp. XXVI-246
ISBN: 9788855222785
€ 28,00  € 26,60

Norberto Bobbio

Mutamento politico e rivoluzione

Lezioni di filosofia politica

Nell’anno accademico 1978-1979 Norberto Bobbio tenne il suo ultimo corso di Filosofia politica all’Università di Torino. L’argomento prescelto, che costituiva l’epilogo di un settennato di insegnamento sui problemi della vita collettiva, fu «Mutamento politico e rivoluzione». Il corso, che si compone di 54 lezioni, è suddiviso in una parte storica (lezioni 1-44), in cui Bobbio prende in esame gli autori classici,...
2021, pp. 592
ISBN: 9788855222372
€ 35,00  € 33,25
2021, pp. 592
ISBN: 9788855222372
€ 35,00  € 33,25

Riccardo Bassani

La donna del Caravaggio

Vita e peripezie di Maddalena Antognetti

Una sera d’estate del 1605, nel cuore della Roma papalina, un uomo di legge viene aggredito alle spalle nel buio, e ferito gravemente con un colpo di spada. Interrogato, l’uomo dichiara di non avere dubbi: a colpirlo è stato Michelangelo Merisi da Caravaggio, il «pittor celebre» con cui qualche sera prima aveva avuto un violento alterco a proposito di una donna chiamata «Lena, che è donna di Michelangelo». Nella vicenda del Caravaggio, pur caratterizzata...
2021, pp. 448
ISBN: 9788855222389
€ 34,00  € 32,30
2021, pp. 448
ISBN: 9788855222389
€ 34,00  € 32,30

Massimo Oldoni

La famiglia di Arlecchino

Il demonio prima della maschera

Normandia, 1° gennaio 1091: in una notte di luna il prete Gualchelino sta tornando a casa dopo essersi recato presso un malato in una contrada lontana. All’improvviso sente un chiasso che s’avvicina: Gualchelino ha paura, cerca di nascondersi, ma qualcuno gli sbarra la strada… Comincia la più bella e incredibile storia vera del Medioevo. Giganti, Nani, Etiopi, demoni, morti redivivi, carovane di viandanti misteriosi, uomini, donne,...
2021, pp. XII-332
ISBN: 9788855222686
€ 35,00  € 33,25
2021, pp. XII-332
ISBN: 9788855222686
€ 35,00  € 33,25

Gabriele Proglio

I fatti di Genova

Una storia orale del G8

Vent’anni sono passati dal G8 di Genova, da quei giorni caldissimi del luglio del 2001 che hanno segnato la coscienza di diverse generazioni. Eppure, Genova rappresenta un tabù dal punto di vista storiografico: è stata oggetto di un complesso processo memoriale, che forse deriva dalla difficoltà di dare un senso a ciò che avvenne, tra lotta, resistenza e repressione. È tempo ormai di interrogare le memorie di chi partecipò,...
2021, pp. 352
ISBN: 9788855221856
€ 26,00  € 24,70
2021, pp. 352
ISBN: 9788855221856
€ 26,00  € 24,70

A cura di Andrea Stocchiero

Agro pontino globale

Gli studenti e la scuola tra migrazioni e sviluppo sostenibile

Il nostro pianeta si trova a una svolta epocale e lentamente, forse troppo lentamente, ce ne stiamo accorgendo. Il cambiamento climatico, la pandemia e le crescenti disuguaglianze ci espongono a nuove grandi sfide. Le migrazioni sono uno degli aspetti di questo cambiamento. Sono un fenomeno strutturale, anche se si continuano a considerare come una emergenza. Di fronte a queste sfide la scuola è un ambiente educativo e sociale centrale per approfondire...
2021, pp. 208
ISBN: 9788855222495
€ 25,00  € 23,75
2021, pp. 208
ISBN: 9788855222495
€ 25,00  € 23,75

Francesco Sanna

Magnifici salvadanai fruttiferi

La Cassa di risparmio di Padova e Rovigo, due secoli di storia

La storia di una banca è inevitabilmente anche quella del territorio su cui agisce e degli attori economici e politici che la animano. La sua azione è al tempo stesso specchio e motore delle dinamiche, non solo economiche, che la attraversano. La storia delle due Casse di risparmio di Padova e di Rovigo, entrambe fondate nel 1822 e unitesi nel 1928, rappresenta un interessante punto di vista sugli ultimi due secoli della vita socioeconomica e politica...
2021, pp. 272
ISBN: 9788855221924
€ 28,00  € 26,60
2021, pp. 272
ISBN: 9788855221924
€ 28,00  € 26,60

Arianna Arisi Rota

Il cappello dell'imperatore

Storia, memoria e mito di Napoleone Bonaparte attraverso due secoli di culto dei suoi oggetti

Il collezionismo napoleonico cominciò all’alba del 19 giugno 1815 sul campo di battaglia di Waterloo e da allora non si è più fermato, contagiando per due secoli le personalità più disparate, da Lord Byron fino a Stanley Kubrick, che per il suo film mancato, quello appunto su Napoleone, realizzò una monumentale ricerca. Del resto, basta scorrere i cataloghi delle case d’aste e delle mostre per cogliere la persistenza del flusso emotivo, oltre che...
2021, pp. 160
ISBN: 9788855221849
€ 28,00  € 26,60
2021, pp. 160
ISBN: 9788855221849
€ 28,00  € 26,60

Raffaele Romanelli

Nelle mani del popolo

Le fragili fondamenta della politica moderna

La Dichiarazione dei diritti dell’uomo e del cittadino del 1789, con il motto «Liberté égalité fraternité» svetta come un pinnacolo a indicare l’orizzonte della modernità. Per decifrarne i segni, Raffaele Romanelli inizia con lo scomporre i termini della trinità, rivelandone le interne tensioni: la libertà dialoga con il bisogno di ordine ed entra in conflitto con l’uguaglianza, la quale genera tirannia giacobina, ma alimenta anche le forme...
2021, pp. 296
ISBN: 9788855221603
€ 32,00  € 30,40
2021, pp. 296
ISBN: 9788855221603
€ 32,00  € 30,40

Andrea Francesco Zedda

E poi arrivò l'industria

Memoria e narrazione di un adattamento industriale

Ottana, ai piedi della Barbagia di Nuoro, è un paese povero, di una povertà estrema, calato in un territorio ostile, infestato dalla malaria, dove i bambini si divertono «a saltare da una parte all’altra del fiumiciattolo», come ricorda uno degli abitanti intervistati, e la gente si aiuta come può, tentando di sopravvivere e di combattere la fame. Ma c’è un grande equilibrio in questa situazione, la stabilità...
2021, pp. 240
ISBN: 9788855221672
€ 28,00  € 26,60
2021, pp. 240
ISBN: 9788855221672
€ 28,00  € 26,60

Daniele Susini

La resistenza ebraica in Europa

Storie e percorsi 1939-1945

Perché gli ebrei non si sono difesi? Perché non hanno opposto resistenza? Domande come queste sono molto frequenti, in particolare nei ragazzi che si accostano allo studio della Shoah, e l’immagine degli ebrei portati come pecore al macello, vittime inermi della barbarie nazista, è quella prevalente nel senso comune. Come se il popolo ebraico fosse una massa omogenea, un gregge che senza reagire ha soggiaciuto alla violenza del proprio...
2021, pp. XXIV-240
ISBN: 9788855221290
€ 28,00  € 26,60
2021, pp. XXIV-240
ISBN: 9788855221290
€ 28,00  € 26,60

Claudia Dall' Osso

Giovanni Codronchi Argeli

Biografia di un liberale italiano (1841-1907)

Giovanni Codronchi Argeli rappresenta una delle figure di maggior spicco del liberalismo emiliano e romagnolo dopo l’unificazione italiana fino al primo Novecento. Nobile di nascita per parte tanto materna quanto paterna, dimostrò il suo valore umano e culturale nell’affrontare le sfide che scaturirono dai cambiamenti sociali, economici e politici di fine Ottocento e inizio del secolo successivo. Fu – volta a volta – sindaco, deputato, prefetto,...
2021, pp. 840
ISBN: 9788855221269
€ 45,00  € 42,75
2021, pp. 840
ISBN: 9788855221269
€ 45,00  € 42,75
Delio Cantimori (1904-1966) è noto soprattutto come lo storico degli eretici e degli esuli nell’Europa del Cinquecento, ai quali dedicò un libro fondamentale, Eretici italiani del Cinquecento, pubblicato nel 1939 e divenuto un classico della storiografia. Ma Cantimori scrisse pochi anni dopo, in piena guerra, un altro libro, meno noto e tuttavia destinato ad avere una duratura influenza sotterranea negli studi di storia: Utopisti e riformatori...
2021, pp. 328
ISBN: 9788855220460
€ 28,00  € 26,60
2021, pp. 328
ISBN: 9788855220460
€ 28,00  € 26,60
Quando si parla di «responsabilità pubblica» o «dovere istituzionale», di «burocrazia» o «corruzione», ci si imbatte in una serie di parole certo largamente utilizzate, ma secondo un significato spesso troppo semplificato, non di rado mal compreso, in alcuni casi stravolto. In un’epoca di grandi mutamenti quale quella che stiamo affrontando, il rischio di una svalutazione della dimensione etica che deve...
2021
ISBN: 9788855221337
€ 28,00  € 26,60
2021
ISBN: 9788855221337
€ 28,00  € 26,60

Andrea Sangiovanni

Specchi infiniti

Storia dei media in Italia dal dopoguerra ad oggi

Viviamo talmente immersi nel flusso dei media da considerarlo come un ambiente «naturale», dimenticandoci spesso del suo carattere storico e culturale. I mass media sono invece prodotti culturali complessi nei quali la dimensione tecnologica e narrativa, la sfera sociale e politica, gli aspetti economici e istituzionali si integrano e si sostengono a vicenda: vanno affrontati, dunque, come un sistema articolato, tenendo insieme le varie dimensioni.
2021, pp. VI-522
ISBN: 9788855221313
€ 30,00  € 28,50
2021, pp. VI-522
ISBN: 9788855221313
€ 30,00  € 28,50

Alice Gussoni

Gaetano Salvemini a Londra

Un antifascista in esilio (1925-1934)

Quando, nell’agosto del 1925, Gaetano Salvemini attraversò il confine italiano, dirigendosi inizialmente verso la Francia, non immaginava che Mussolini sarebbe rimasto al potere a lungo. Pochi mesi dopo, la situazione cambiò drasticamente: Salvemini comprese che per molto tempo non sarebbe stato in grado di rientrare in patria, e che avrebbe dovuto dedicare i successivi vent’anni della sua vita a contrastare la propaganda fascista tra Europa e Stati...
2020, pp. X-206
ISBN: 9788855221054
€ 26,00  € 24,70
2020, pp. X-206
ISBN: 9788855221054
€ 26,00  € 24,70

A cura di Raffaella Coletti e Dario D'Urso

Al di là dell'Adriatico

L'Italia nei Balcani occidentali

Questo volume fa parte di una serie pubblicata in collaborazione con il Centro Studi di Politica Internazionale (CeSPI). Per prossimità geografica e per i legami storici, sociali e culturali che uniscono le due sponde dell’Adriatico, l’area balcanica è stata da sempre al centro dell’agenda diplomatica del nostro paese, portandolo naturalmente a essere uno sponsor fervente dell’allargamento. L’integrazione europea...
2020, pp. VIII-216
ISBN: 9788855221252
€ 25,00  € 23,75
2020, pp. VIII-216
ISBN: 9788855221252
€ 25,00  € 23,75

Walter Tocci

Roma come se

Alla ricerca del futuro per la capitale

Si è aperta una nuova questione romana. Molto diversa ma altrettanto dirimente di quella ottocentesca. Allora l’esito fu la formazione della capitale dello Stato unitario. La caratura internazionale della città venne capitalizzata nel nation building italiano. Oggi la nuova questione romana si muove in direzione opposta, come inveramento della vocazione cosmopolita nell’epoca della globalizzazione. Una sincera celebrazione dei 150 anni di Roma Capitale,...
2020, pp. VI-276
ISBN: 9788855220385
€ 25,00  € 23,75
2020, pp. VI-276
ISBN: 9788855220385
€ 25,00  € 23,75

Toni Ricciardi, Generoso Picone, Luigi Fiorentino

Il terremoto dell'Irpinia

Cronaca, storia e memoria dell’evento più catastrofico dell’Italia repubblicana

Tremila morti, novemila feriti e oltre trecentomila senzatetto fanno del terremoto dell’Irpinia l’evento più catastrofico della storia repubblicana: era il 23 novembre del 1980 quando la terra cominciò a tremare, provocando in soli novanta secondi una devastazione senza precedenti. a quarant’anni da quella tragedia, questo libro ne ripercorre la storia, basandosi su un accurato lavoro di ricerca sulle fonti d’archivio, ma anche sulla memoria orale...
2020, pp. VI-202
ISBN: 9788855221245
€ 23,00  € 21,85
2020, pp. VI-202
ISBN: 9788855221245
€ 23,00  € 21,85

Massimo Castoldi

Piazzale Loreto

Milano, l'eccidio e il «contrappasso»

La memoria di piazzale Loreto è una memoria incompiuta, che non è riuscita a diventare memoria fondativa dell’Italia libera e democratica, poiché in essa si intrecciano le contraddizioni di oltre settant’anni di storia: dai conti mai risolti con il fascismo ai conflitti politici durante la guerra fredda, fino alla memoria debole e post-ideologica di oggi, che si logora tra la retorica delle vittime e quella della pacificazione. All’alba...
2020, pp. 240
ISBN: 9788855220965
€ 25,00  € 23,75
2020, pp. 240
ISBN: 9788855220965
€ 25,00  € 23,75
In tutti i tempi è stato comune destino dei grandi leader essere al tempo stesso osannati e violentemente denigrati. Si pensi a Giulio Cesare, Cromwell, Robespierre, Napoleone, Bismarck, Lenin, Stalin, Hit ler; per l’Italia, a Cavour, Crispi, Mussolini e De Gasperi. E, nel nostro caso, a Giovanni Giolitti, uno dei maggiori statisti della storia dello Stato unitario. Ripetutamente presidente del Consiglio tra il 1892 e il 1921, egli ha lasciato un’orma...
2020, pp. 224
ISBN: 9788855220989
€ 30,00  € 28,50
2020, pp. 224
ISBN: 9788855220989
€ 30,00  € 28,50

Roberto Sardelli, Massimiliano Fiorucci

Dalla parte degli ultimi

Una scuola popolare tra le baracche di Roma

Roma, fine anni sessanta, borgata dell’Acquedotto Felice: centinaia di migranti provenienti dal Centro-sud vivono nelle baracche. Un giovane prete, Roberto Sardelli, decide che è quello il posto in cui andare a vivere; non solo: è il luogo ideale per fare una scuola. E quella che nascerà nella baracca n. 725 sarà una delle più straordinarie iniziative di pedagogia popolare mai realizzate in Italia. Le lezioni di don Sardelli,...
2020, pp. 208
ISBN: 9788855220439
€ 25,00  € 23,75
2020, pp. 208
ISBN: 9788855220439
€ 25,00  € 23,75