William Beveridge
  1 risultati

William Henry Beveridge (1869-1963) è stato fin dal 1908 consulente e funzionario del governo britannico per la riforma dei servizi sociali, del collocamento e dell’assistenza. Ha diretto la London School of Economics dal 1919 al 1937. Autore del famosissimo Piano che porta il suo nome, nel 1944 è stato eletto deputato liberale e nel 1946 è passato alla Camera dei Lord.

Mai come in tempi di crisi ci si interroga sulle origini, le finalità e i valori fondanti delle democrazie moderne. Da qui la straordinaria attualità del pensiero di Beveridge, che da liberale «anomalo» gettò le basi del welfare contemporaneo. Chiamato nel 1941, in piena guerra, da Churchill a elaborare una riforma delle assicurazioni sociali, Beveridge andò ben oltre: analizzando i nodi scoperti del rapporto tra gli individui,...
2010, pp. XXX-194
ISBN: 9788860365064
€ 17,50  € 16,63
2010, pp. XXX-194
ISBN: 9788860365064
€ 17,50  € 16,63