Miklós Radnóti
  1 risultati

Miklós Radnóti (Budapest, 5 maggio 1909 – Abda, 10 novembre 1944) è uno dei maggiori poeti ungheresi del Novecento. Dopo gli studi in filosofia all’Università di Szeged. Ebreo, non poté esercitare la professione d'insegnante; fu perseguitato, rinchiuso in vari di concentramento in Ungheria e in Serbia e infine fucilato.

Edith Bruck è nata in Ungheria da una famiglia di ebrei. Sopravvissuta alla deportazione, si è stabilita a Roma nel 1954. è autrice in italiano numerosi di romanzi, racconti e raccolte di versi.

Uno dei massimi poeti ungheresi di tutti i tempi, figura di rara intensità e spessore, appartenente a pieno titolo alla famiglia dei grandi lirici europei del primo Novecento, Miklós Radnóti è rimasto sino ad ora quasi sconosciuto in Italia. In occasione del centenario della nascita, Donzelli propone al lettore italiano una sua ampia antologia, curata e tradotta da Edith Bruck. L’opera, la vita, il destino di Radnóti sono...
2009, pp. 156
ISBN: 9788860363244
€ 14,00  € 13,30
2009, pp. 156
ISBN: 9788860363244
€ 14,00  € 13,30