Samad Behrangi
  1 risultati

Samad Behrangi (1939-1967) è stato tra i più significativi scrittori dell’Iran contemporaneo. Militante socialista, si dedicò, tra il 1957 e il 1968, all’insegnamento nelle scuole di villaggio dell’Azerbaijan. Accanto alle fiabe per bambini, fu autore di molti saggi di pedagogia e di numerosi studi sul folklore. Pubblicò molti testi della tradizione orale iraniana, ispirata in particolare ai temi della povertà e dell’ingiustizia sociale. Morì in circostanze misteriose nel 1968.

“Non importa se un giorno non vivrò più. Quello che importa sono le tracce che avrò lasciato nella vita degli altri”. “Non importa se un giorno non vivrò più. Quello che importa sono le tracce che avrò lasciato nella vita degli altri”. Le parole del pesciolino nero poco prima dell'incontro in cui mostrerà tutto il suo coraggio, ma che gli sarà fatale, potrebbero figurare a epitaffio dello...
2008, pp. 46
ISBN: 9788860362889
€ 19,00  € 18,05
2008, pp. 46
ISBN: 9788860362889
€ 19,00  € 18,05