Sarah Winnemucca

Sarah Winnemucca (1844-1891), discendente di una dinastia di grandi capi e guerrieri paiute, fin da bambina si confronta con i bianchi, divenendo la portavoce e la mediatrice tra il suo popolo e gli agenti governativi responsabili delle riserve nelle quali i paiute vengono confinati. Personaggio d’eccezione, conoscitrice di 14 fra lingue e dialetti indiani, oratrice famosa per gli oltre 400 discorsi tenuti in sedi ufficiali, è considerata una delle donne più rappresentative della storia americana.
Responsive image
Sarah Winnemucca
2006, pp. XX - 236, rilegato
ISBN: 9788860360908
€ 19,80 -5% € 18,81