Massimo L. Salvadori
  10 risultati

Massimo L. Salvadori, professore emerito dell’Università di Torino, ha insegnato Storia delle dottrine politiche. Per i tipi della Donzelli ha pubblicato: L’idea di progresso (2006), Liberalismo italiano (2011), Le stelle, le strisce, la democrazia (2014), Democrazia. Storia di un’idea tra mito e realtà (2015, 2016), Le ingannevoli sirene. La sinistra tra populismi, sovranismi e partiti liquidi (2019) e Giolitti. Un leader contro verso (2020).

Massimo L. Salvadori

In difesa della storia

Contro manipolatori e iconoclasti

«Non sembra che gli uomini siano stati e siano sufficientemente capaci di imparare le “lezioni” della storia, come stanno a dimostrare anzitutto i grandi disastri provocati da quanti, posseduti e trascinati da una hybris smoderata, hanno avuto e hanno l’ambizione di poter farsi “padroni della storia”». Questo libro è una vera e propria apologia della storia, una difesa appassionata dello studio di una disciplina,...
2021, pp. VIII-170
ISBN: 9788855222679
€ 18,00  € 17,10
2021, pp. VIII-170
ISBN: 9788855222679
€ 18,00  € 17,10
In tutti i tempi è stato comune destino dei grandi leader essere al tempo stesso osannati e violentemente denigrati. Si pensi a Giulio Cesare, Cromwell, Robespierre, Napoleone, Bismarck, Lenin, Stalin, Hit ler; per l’Italia, a Cavour, Crispi, Mussolini e De Gasperi. E, nel nostro caso, a Giovanni Giolitti, uno dei maggiori statisti della storia dello Stato unitario. Ripetutamente presidente del Consiglio tra il 1892 e il 1921, egli ha lasciato un’orma...
2020, pp. 224
ISBN: 9788855220989
€ 30,00  € 28,50
2020, pp. 224
ISBN: 9788855220989
€ 30,00  € 28,50

Massimo L. Salvadori

Le ingannevoli sirene

La sinistra tra populismi, sovranismi e partiti liquidi

«I populisti non guidano il popolo, lo trascinano. E riescono ad alimentare il suo risentimento, scuotendo nel profondo le istituzioni e screditando le forze politiche. La sinistra italiana, se non vuole rimanere disarmata, deve risalire la china che è sotto gli occhi di tutti. Ha bisogno di un partito autonomo e strutturato: non già di un partito della propaganda; piuttosto di un partito della conoscenza, della cultura e della partecipazione.
2019, pp. 128
ISBN: 9788868439033
€ 13,00  € 12,35
2019, pp. 128
ISBN: 9788868439033
€ 13,00  € 12,35

Massimo L. Salvadori

Lettera a Matteo Renzi

Con un saggio sulla sua esperienza di governo

«Caro Renzi, tenga duro. Ma si ricordi anche che le qualità di un leader non sono soltanto la volontà e la determinazione. Contano anche le doti dell’attenzione, della valutazione prudente dei passi da compiere, della capacità di ascoltare, prima di scegliere e di prendere le proprie decisioni. Il governo degli uomini è cosa assai più complessa dell’indicare loro la direzione di marcia, che pure è la funzione...
2017, pp. 128
ISBN: 9788868436438
€ 16,00  € 15,20
2017, pp. 128
ISBN: 9788868436438
€ 16,00  € 15,20

Massimo L. Salvadori

Democrazia

Storia di un'idea tra mito e realtà

La democrazia – il potere, il governo, la sovranità suprema del popolo – ha sempre costituito, dalla Grecia antica in poi, un problema: circa il modo di intenderla, le sue possibilità di attuazione, i suoi lati positivi o negativi, il suo essere soprattutto un mito o anche una realtà. Dal Settecento in avanti non sono mai venute meno le aspre divisioni che hanno contrapposto i fautori della democrazia diretta ai sostenitori della...
2016, pp. XVIII-510
ISBN: 9788868434687
€ 25,00  € 23,75
2016, pp. XVIII-510
ISBN: 9788868434687
€ 25,00  € 23,75

Massimo L. Salvadori

Democrazia

Storia di un'idea tra mito e realtà

La democrazia – il potere, il governo, la sovranità suprema del popolo – ha sempre costituito, dalla Grecia antica in poi, un problema: circa il modo di intenderla, le sue possibilità di attuazione, i suoi lati positivi o negativi, il suo essere soprattutto un mito o anche una realtà. Dal Settecento in avanti non sono mai venute meno le aspre divisioni che hanno contrapposto i fautori della democrazia diretta ai sostenitori della...
2015, pp. XVIII-512
ISBN: 9788868434199
€ 35,00  € 33,25
2015, pp. XVIII-512
ISBN: 9788868434199
€ 35,00  € 33,25

Massimo L. Salvadori

Le stelle, le strisce, la democrazia

Tocqueville ha veramente capito l'America?

«Ciò che sfuggì a Tocqueville fu che negli Stati Uniti, accanto alla rivoluzione democratica, stava prendendo piede una rivoluzione capitalistica fonte delle maggiori diseguaglianze. La democrazia americana sarebbe stata profondamente segnata da una nuova élite, quella dei ricchi e dei ricchissimi». L’11 maggio 1831 il giovane aristocratico francese Alexis de Tocqueville sbarcò a New York, e da lì iniziò un...
2014, pp. XII-148
ISBN: 9788868430818
€ 18,50  € 17,58
2014, pp. XII-148
ISBN: 9788868430818
€ 18,50  € 17,58

Massimo L. Salvadori

Liberalismo italiano

I dilemmi delle libertà. Cavour e Croce, Einaudi e Matteucci, Abbagnano e Bobbio

Evocato con insistenza dalle più diverse e contrapposte parti politiche, il liberalismo italiano non è mai riuscito a trovare una sua coerente e chiara messa in pratica. Ma dove affondano le sue radici politiche e culturali? Sulle ceneri del Ventennio fascista, l’Italia del dopoguerra si era dotata di istituzioni e di una costituzione di ispirazione democratica e liberale, ma la scena politica era stata occupata da democristiani e comunisti,...
2011, pp. XVIII-176
ISBN: 9788860366665
€ 28,00  € 26,60
2011, pp. XVIII-176
ISBN: 9788860366665
€ 28,00  € 26,60

Massimo L. Salvadori

Italia divisa

La coscienza tormentata di una nazione

L’Italia è stata caratterizzata per secoli, e tuttora, da accentuate contrapposizioni, che ne hanno fatto un «paese diviso» per unanime riconoscimento. Molti altri paesi del mondo occidentale hanno conosciuto nella loro storia profonde divisioni interne, ma in nessuno di essi questo tratto si è presentato e riprodotto in maniera tanto continuativa. La nostra, per ricorrere a un’abusata ma sempre significativa metafora, è...
2007, pp. XX - 220
ISBN: 9788860361462
€ 14,00  € 13,30
2007, pp. XX - 220
ISBN: 9788860361462
€ 14,00  € 13,30
La storia della moderna idea di Progresso, fondata sul connubio del miglioramento etico dell’uomo, del buon governo e della marcia positiva della scienza, della tecnica, dell’economia, è per un verso la storia di una speranza, nata nell’età dell’illuminismo, e per l’altro quella di un mito e di un’illusione, travolti dalle due guerre mondiali, dalle dittature totalitarie, dai grandi genocidi del Novecento. Ma...
2006, pp. VI-154
ISBN: 9788860360809
€ 13,00  € 12,35
2006, pp. VI-154
ISBN: 9788860360809
€ 13,00  € 12,35