Alessandro Galante Garrone

Alessandro GALANTE GARRONE, nato a Vercelli nel 1909, magistrato per trent'anni, dal 1963 è passato all'insegnamento, ed è ora professore emerito di Storia del Risorgimento all'Università di Torino. Collabora dal 1955 con «La Stampa» e con riviste italiane e straniere. Tra le sue opere principali, Filippo Buonarroti e i rivoluzionari dell'Ottocento (1951), Gilbert Romme. Storia di un rivoluzionario (1959), I diritti degli italiani (1968), I radicali in Italia. 1849-1925 (1973), Salvemini e Mazzini (1981), I miei maggiori (1984), Calamandrei (1987).
Responsive image
Alessandro Galante Garrone
1994, pp. 112
ISBN: 9788879890939
€ 8,26