Umberto Coldagelli
  3 risultati

Umberto Coldagelli è stato vicesegretario generale della Camera dei deputati. Ha concentrato la sua attività di studioso su Tocqueville, di cui ha curato Il viaggio in America (Feltrinelli, 1990), l’edizione di Scritti, note e discorsi politici (1839-1852) (Bollati Boringhieri, 1994) e l’edizione completa dei Viaggi (Bollati Boringhieri, 1997). Per i tipi della Donzelli ha pubblicato Vita di Tocqueville (1805- 1859). La democrazia tra storia e politica (2005) e La Quinta Repubblica da De Gaulle a Sarkozy (2009).

Umberto Coldagelli

Macron

Il sogno di una nuova Grandeur

«Dopo la carismatica ascesa politica e l’avvio di una presidenza modellata sullo stile imperiale di De Gaulle – suo vero ispiratore –, Macron si è identificato con la verticalità del potere nella sua dimensione monocratica e tecnocratica. all’improvviso la sfida lanciata dai Gilets Jaunes ha offuscato l’atmosfera, costringendo lui e il suo governo in una posizione difensiva, tanto da fargli avvertire l’inadeguatezza...
2019, pp. 120
ISBN: 9788868439163
€ 13,00  € 12,35
2019, pp. 120
ISBN: 9788868439163
€ 13,00  € 12,35

Umberto Coldagelli

La quinta repubblica da De Gaulle a Sarkozy

L'evoluzione di un presidenzialismo extra-costituzionale

Al compimento dei suoi primi cinquant’anni (1958-2008), la V Repubblica francese sembra quanto mai longeva, se confrontata alla quindicina di regimi politici che l’hanno preceduta, dalla Rivoluzione francese in poi. Si tratta di un sistema politico del tutto singolare nel panorama istituzionale delle democrazie occidentali, imperniato com’è intorno alla figura di un presidente tanto onnipotente quanto irresponsabile di fronte alla...
2009, pp. VI-188
ISBN: 9788860363046
€ 27,00  € 25,65
2009, pp. VI-188
ISBN: 9788860363046
€ 27,00  € 25,65

Umberto Coldagelli

Vita di Tocqueville (1805-1859)

La democrazia tra storia e politica

La vita politica e intellettuale di Alexis de Tocqueville (1805-1859) ha ruotato intorno alla precoce intuizione che la storia della modernità coincideva con il movimento della società verso l’égalité des conditions, cioè con il trapasso dalla civiltà fondata sullo «stato sociale aristocratico» alla civiltà, ancora incerta e in fieri, fondata sullo «stato sociale democratico».
2005, pp. VIII-340
ISBN: 9788879899710
€ 24,50  € 23,28
2005, pp. VIII-340
ISBN: 9788879899710
€ 24,50  € 23,28