George Fredrickson
  1 risultati

George M. Fredrickson (1934-2008) è stato professore di Storia degli Stati Uniti all’Università di Stanford e condirettore dell’Istituto di ricerca per gli studi comparativi sulla razza e l’etnicità. Alla storia delle ideologie razziali ha dedicato gran parte della sua vita e della sua attività di ricerca, pubblicando diversi saggi tradotti in molte lingue, tra cui Black Image in the White Mind (1971), White Supremacy (1982), The Arrogance of Race (1988), Black Liberation (1996) e The Comparative Imagination (2000).

George Fredrickson

Breve storia del razzismo

Teorie e pratiche della discriminazione razziale dal medioevo a oggi

«Il razzismo è principalmente un prodotto dell’Occidente. La sua logica è stata pienamente sviluppata, scrupolosamente attuata e portata fino alle estreme conseguenze, proprio nel contesto che presupponeva l’uguaglianza tra gli uomini». Perché il XX secolo ha conosciuto le forme più estreme di razzismo istituzionalizzato? Perché le società egualitarie sono particolarmente esposte a violenti scontri razziali? Perché il razzismo non si è manifestato...
2016, pp. XXII-186
ISBN: 9788868435646
€ 18,00  € 17,10
2016, pp. XXII-186
ISBN: 9788868435646
€ 18,00  € 17,10