Sergej S. Averincev
  1 risultati

Sergej S. AVERINCEV (Mosca 1937), si è laureato in filologia classica all'Università di Mosca nel 1961 e si è dedicato prevalentemente allo studio comparativo delle letterature antiche, pubblicando nel 1977 il fondamentale saggio L'anima e lo specchio. L'universo della poetica bizantina (Bologna 1988). Altri suoi campi d'indagine sono la letteratura protomedievale, la genesi del genere letterario e la filosofia tedesca del Novecento. Attualmente dirige la Sezione di letteratura antica dell'Istituto per la letteratura mondiale di Mosca.

Sergej S. Averincev

Atene e Gerusalemme

Contrapposizione e incontro di due principi creativi

«L'arte verbale della Bibbia e la letteratura della Grecia fecero in tempo a vivere epoche di massima fioritura - i tempi di Isaia ed Ezechiele, di Omero e Sofocle - senza però riuscire ad incontrarsi. Nel momento in cui finalmente i giudei ebbero l'occasione di sentire parlare di Euripide e di Platone, e gli elleni della Legge e dei profeti, entrambi i principi creativi avevano già raggiunto il massimo grado di chiarezza e di elaborazione.
1994, pp. 64
ISBN: 9788879890816
€ 6,20  € 5,89
1994, pp. 64
ISBN: 9788879890816
€ 6,20  € 5,89