Angelo Ventrone
  5 risultati

Angelo Ventrone insegna Storia contemporanea all’Università di Macerata. Studioso di movimenti sociali, di comunicazione e violenza politica, ha pubblicato, tra gli altri, «Vogliamo tutto». Perché due generazioni hanno creduto nella rivoluzione. 1960-1988 (Laterza, 2012); Grande guerra e Novecento. La storia che ha cambiato il mondo (Donzelli, 2015) e, con Carlo Fumian, Il terrorismo di destra e di sinistra in Italia e in Europa. Storici e magistrati a confronto (Padova University Press, 2018).

A cura di Angelo Ventrone

L'Italia delle stragi

Le trame eversive nella ricostruzione dei magistrati protagonisti delle inchieste (1969-1980)

P. Calogero Piazza Fontana 12 dicembre 1969 P. Calogero Il golpe Borghese e la loggia P2 7-8 dicembre 1970 P. Calogero Peteano 31 maggio 1972 P. Calogero Questura di Milano 17 maggio 1973 G. Tamburino La Rosa dei Venti ottobre 1973 G. Zorzi Piazza della Loggia 28 maggio 1974 L. Grassi Il treno Italicus 4 agosto 1974 G. Tamburino Il «golpe bianco» di Edgardo Sogno agosto 1974 V. Zincani Stazione di Bologna 2 agosto 1980...
2019, pp. XXII-242
ISBN: 9788868439385
€ 19,00  € 18,05
2019, pp. XXII-242
ISBN: 9788868439385
€ 19,00  € 18,05

Angelo Ventrone

Grande guerra e Novecento

La storia che ha cambiato il mondo

Per l’inedita combinazione tra guerra e tecnica, la prima guerra mondiale rappresenta una vera e propria svolta epocale nel XX secolo: nel volgere di pochi anni, un numero impressionante di straordinarie invenzioni modifica radicalmente non solo lo stile di vita e i comportamenti collettivi, ma anche la concezione e la pratica stessa della guerra. Nella Grande guerra si uccide da lontano. Per questo, se diventa sempre più normale veder morire...
2015, pp. X-278
ISBN: 9788868431686
€ 22,00  € 20,90
2015, pp. X-278
ISBN: 9788868431686
€ 22,00  € 20,90

Angelo Ventrone

Il nemico interno

Immagini e simboli della lotta politica nell'Italia del '900

Uno degli strumenti della lotta politica in Italia, lungo tutto il Novecento, è stata l’intensa attività di propaganda caratterizzata da un alto tasso di violenza, tanto nel linguaggio quanto nelle immagini. Con la prima guerra mondiale, infatti, accanto alla figura del nemico esterno, si è definitivamente imposta quella del nemico interno, disfattista, sabotatore, dedito a tramare alle spalle dei compatrioti. È stata l’accesa...
2005, pp. X-339
ISBN: 9788879899789
€ 27,00  € 25,65
2005, pp. X-339
ISBN: 9788879899789
€ 27,00  € 25,65
Sulle vicende politiche, diplomatiche e militari della Grande guerra poco c’è ancora da scoprire a quasi un secolo di distanza. Ma se lo sfondo di tali vicende diventa, come in queste pagine, l’inedita combinazione tra guerra e società della tecnica, ecco che la storia si fa nuova. Le straordinarie invenzioni tecnologiche come il telefono, il radiotelegrafo, la bicicletta, l’automobile, l’aeroplano, il sommergibile, dopo...
2005, pp. X-213
ISBN: 9788879899574
€ 13,90  € 13,21
2005, pp. X-213
ISBN: 9788879899574
€ 13,90  € 13,21

Angelo Ventrone

La seduzione totalitaria

Guerra, modernità, violenza politica (1914-1918)

Quali sono le origini di quella radicalizzazione della lotta politica che portò in Italia dapprima a una stagione di intensa violenza e poi all’avvento del fascismo? Dove andare a cercare le radici di quella propensione totalitaria di cui si è alimentata la storia italiana per una parte importante del Novecento? La tesi di questo libro – una ricerca originale condotta da uno dei più valenti storici italiani di nuova generazione...
2004, pp. XVI-288
ISBN: 9788879898409
€ 24,00
2004, pp. XVI-288
ISBN: 9788879898409
€ 24,00