Patrizia Dogliani

Patrizia Dogliani è docente di Storia contemporanea presso l’Università di Bologna. Si occupa di storia politica e sociale dell’Italia e dell’Europa contemporanea. Tra i suoi lavori: Il fascismo degli italiani (Utet, 2014); per Donzelli ha curato L’Europa dei comuni dalla fine dell’Ottocento al secondo dopoguerra (2003, con Oscar Gaspari).
Responsive image
Patrizia Dogliani, Marie-Anne Matard-Bonucci
Violenze, repressioni e Stato di diritto nella storia della Repubblica (1945-1995)
2017, pp. XXIV-296
ISBN: 9788868435844
€ 30,00 -5% € 28,50